Amministrative 2019, caos Pd: Spinsanti scelta non trasparente, pronti a fare un’altra lista

San Gemini, il circolo dem contesta il candidato sindaco: con lui anche persone palesemente di destra, noi auspichiamo l’unità del centrosinistra

Partito democratico sull’orlo di una crisi di nervi a San Gemini. In una nota, gli iscritti del circolo dem della città delle acque minerali dicono infatti di non riconoscersi “nella scelta della lista che dovrebbe candidare a sindaco Roberto Spinsanti” e denunciano che questa stessa scelta “è stata operata in modo non trasparente”.

Le accuse rivolte dai militanti del Pd puntano l’indice contro le “persone palesemente schierate su posizioni di destra” che sarebbero presenti nella lista a supporto di Spinsanti. “Nonostante le contestazioni di almeno la metà del circolo – spiegano dal circolo - ci troviamo ad oggi una riproposizione della medesima lista con figure che hanno fatto parte dell’opposizione al centro sinistra di San Gemini e di Terni”. La candidatura di Spinsanti era stata infatti annunciata e poi ritirata, prima di tornare di nuovo alla ribalta della cronaca, accompagnata però dalle feroci critiche del circolo dem.

“Per l’unità del centrosinistra, noi auspichiamo che si porti immediatamente in discussione la proposta di   lista che non deve prevedere persone di destra. In caso di persistenza di simili scelte, si lancerà l’iniziativa di una lista rappresentativa del centrosinistra di San Gemini”.

Potrebbe interessarti

  • Piscine interrate, la soluzione migliore per arredare il giardino

  • Igiene del letto, quante volte cambiare le lenzuola?

  • Ecologia e colori brillanti, ecco la moda estate 2019

I più letti della settimana

  • Giovane ternano sfida il campione Nicolò Scalfi a 'Caduta Libera' su Canale 5

  • Incidente stradale sulla Marattana, coinvolti due autoveicoli

  • Incidente stradale, due auto coinvolte in via Narni

  • Martina Nasoni vince il GF#16, il cuore 'di latta' e la sua voglia di vivere sbaragliano tutti

  • Incidente stradale, impatto tra moto ed autoveicolo in Valnerina

  • Un architetto ternano alla corte dell'Expo di Dubai, secondo posto per costruire l'anfiteatro del futuro

Torna su
TerniToday è in caricamento