Amministrative 2019, a Stroncone il Pd corre da solo

Sfumata la possibilità di una lista dalle ampie intese a sostegno di Malvetani, il centro sinistra è in cerca del suo candidato

Un’ipotesi fantasiosa, ma fino a un certo punto. A Stroncone le prossimi amministrative stanno assumendo connotazioni decisamente complesse, con un centro destra spaccato che sostiene due diversi candidati e un centro sinistra ancora in cerca del suo uomo.

Se entro un paio di giorni anche il Partito democratico dovrebbe uscire allo scoperto, è il senatore nonché segretario del Pd ternano Leonardo Grimani a provare far luce sul panorama stronconese. “In una prima fase si era pensato di trovare un accordo per una lista dalle ampie intese e, fino a un certo punto, pensavamo di poter riconoscere in Giuseppe Malvetani un possibile candidato - afferma Grimani -. Questa ipotesi è stata definitivamente accantonata quando la lista in questione ha assunto una forte connotazione politica. Ovviamente il Pd non può supportare la candidatura di chi è apertamente appoggiato da Forza Italia e Lega. Una lista civica, realizzata per il bene del paese, sarebbe stata considerata diversamente, poi le condizioni di base sono decisamente cambiate”.

Al momento, quindi, i candidati certi per la fascia tricolore a Stroncone sono tre: Giuseppe Malvetani sostenuto da FI e Lega, Marco Serafini sostenuto da Fratelli d’Italia e un candidato di bandiera per il Pd. Non mancheranno, probabilmente, sorprese dell’ultimo minuto.

Una scelta, questa, non priva di incognite, considerando gli avversari contro i quali i Dem dovranno scontrarsi e tra i quali, forse, potrebbe apparire qualche outsider dell’ultimo minuto.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Concorsopoli, dimissioni Marini: dibattito a Palazzo Cesaroni. Voto: le ipotesi

  • Cronaca

    Curia, massoneria e sindacati: la “concorsopoli” non si fermi alle colpe della politica

  • Cronaca

    Concorsopoli, scena muta davanti al giudice. Domani tocca a Barberini e Bocci

  • Economia

    Fucine Umbre investe e rilancia: nuovo capannone industriale, possibili nuove assunzioni

I più letti della settimana

  • Superstrada Terni-Rieti, incidente mortale in galleria

  • Umbria, terremoto nella sanità: “decapitato” il Pd regionale

  • Furto fuori dalla discoteca, brutta serata per cinque giovani ternane

  • Panico in via Alfonsine, auto contromano sul cavalcavia di Cospea

  • Una parrucchiera ternana al 'Salone delle meraviglie' su Real Time

  • Scossa di terremoto in provincia di Perugia, avvertita anche a Terni

Torna su
TerniToday è in caricamento