Consiglio regionale, manca il quorum per eleggere il presidente. Votazione rinviata a domani

Inizia ufficialmente oggi l'era Tesei, con la prima seduta del Consiglio. Domattina nuovo appuntamento alle 10

L'undicesima legislatura del consiglio regionale dell'Umbria è iniziata ufficialmente. Oggi, lunedì 2 dicembre, la prima seduta dell'assemblea legislativa regionale. Nuovi equilibri e una nuova geografia politica sugli scranni di palazzo Cesaroni, dove, per la prima volta nella storia, le ultime elezioni hanno indicato una maggioranza di centrodestra. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Rinviata alla votazione di domani, martedì 3 dicembre, l'elezione del presidente dell'Assemblea. Il candidato, Marco Squarta di Fratelli d'Italia, infatti, nelle prime tre votazioni ha ottenuto 13 voti, non sufficienti per raggiungere il quorum necessario per l'elezione diretta. Proclamazione rinviata al voto di martedì. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ripartenza a Terni, l’idea originale di un’attività commerciale a tutela dei clienti: “Facile e funzionale”

  • Test a tappeto anti Covid19, tutti i comuni del Ternano coinvolti: luoghi, date e persone interessate

  • Comune di Terni, la proposta: “Rendere obbligatorio l’utilizzo delle mascherine durante gli spostamenti in luoghi frequentati”

  • Sciame di piccole scosse di terremoto nel territorio ternano: sale la preoccupazione

  • Momenti di tensione in piazza della Repubblica a Terni, interviene il servizio interforze

  • Crodino, patatine e coca: la questura chiude un bar di Terni

Torna su
TerniToday è in caricamento