Eccesso di incidenti stradali, scatta il limite di velocità a quaranta chilometri orari

Il provvedimento è stato adottato dall'amministrazione provinciale a seguito dei numerosi sinistri verificatisi lungo la strada Tiberina, nel comune di Acquasparta

L’amministrazione provinciale ha disposto un limite di velocità a quaranta chilometri orari per i veicoli in transito, su un tratto della strada provinciale 113 Tiberina, nel comune di Acquasparta. Il provvedimento emesso dal direttore dell’area tecnica Marco Serini è finalizzato a fronteggiare il problema dei numerosi incidenti stradali verificatisi negli ultimi tempi fra il km 27+300 e il km 27+800.

I nuovi limiti di velocità saranno comunicati ai conducenti dei mezzi tramite apposita segnaletica secondo quanto previsto dal codice della strada e dal regolamento di esecuzione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto no-cost, dopo il bluff arrivano le manette: arrestato l’amministratore della Vantage Group

  • Il saluto speciale di Daniela ai suoi clienti: “Vi terrò tutti nel mio cuore”

  • Tragedia della follia: uccide moglie e figlia e poi si suicida

  • Il sindaco Latini chiama a casa dei ternani: “Il comune ha attivato un nuovo servizio”

  • L’acciaio, la città operaia e il trionfo della Lega: il “caso” Terni fa il giro d’Europa

  • Trova a terra un portafoglio con 800 euro e lo restituisce al proprietario, protagonista della buona azione Francesco Ferranti

Torna su
TerniToday è in caricamento