Il Centro multimediale invaso dai rifiuti

Sacchi dell'immondizia sparsi davanti a quella che un tempo fu la prestigiosa sede dei teatri di posa e di importnti uffici regionali. Protesta dei residenti

Uno scempio a cielo aperto. E' questo l'unanime commento dei residenti che ruotano attorno al centro multimediale della città. Nella sede dei teatri di posa, sul piazzale delle ex Officine Bosco, numerosi sacchi dei rifiuti sono gettati a terra e con il caldo il cattivo odore infastidisce e richiama animali. I cittadini chiedono un intervento rapido: "Non ne possiamo più!", lo sfogo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente stradale, scontro frontale tra due auto: due fratelli perdono la vita

  • Ternana-Avellino 0-0, rossoverdi al secondo turno preliminare dei Play Off

  • Chiude storica attività del centro cittadino a Terni: un altro piccolo pezzo della città ‘romantica’

  • La ‘Miami’ di Terni tra nudismo, tossicodipendenza e degrado. La denuncia dei residenti: “Siamo esasperati”

  • Incidente stradale, auto si ribalta: una famiglia coinvolta trasportata all’ospedale di Terni

  • Piediluco, la testimonianza: “Una vera e propria aggressione. Occorre impedire con intelligenza la bagarre"

Torna su
TerniToday è in caricamento