La ricerca, le donne ternane sono tra le più trasgressive d’Italia: ecco i luoghi insoliti per fare l’amore

Il portale SugarDaddy.it ha effettuato la ricerca che riguarda tutto lo stivale: “Le ternane però non sono affatto intraprendenti”

foto di repertorio

Sesso all’aperto e perfino al cinema. Anche le ragazze di Terni sono molto trasgressive: una percentuale (48%) tra le più alte di tutta Italia. A svelare i tabù è la Geografia del Sesso 2020, disegnata in occasione di San Valentino da SugarDaddy.it, il primo sito italiano dedicato alle donne giovanissime in cerca di uomini più grandi e agli uomini maturi desiderosi di trovare una ragazza 18-30 enne di cui prendersi cura.

Le regine indiscusse di questa speciale classifica sono le donne milanesi che si classificano le più trasgressive della penisola. In particolare Milano (70%), Roma (65%), e Bologna (64%) conquistano il podio come le città dove le donne preferiscono fare l’amore all’aperto e in luoghi insoliti, come in treno o al cinema.

Una tendenza molto ricorrente anche a Torino (60%), Napoli (58%), Palermo (52%), Genova (50%), Firenze (49%). C’è poi Terni che si piazza immediatamente dietro con una percentuale del 48%, tra le più alte in Italia.

Le ternane, però, non sono affatto intraprendenti. Secondo la ricerca effettuata non infatti sono disposte a fare il primo passo anticipando quello dell’uomo. Sul podio dell’intraprendenza salgono le romane (68%), le napoletane (63%) e le fiorentine (62%). Ma a Terni la percentuale scende drasticamente al 15%. Un dato in controtendenza rispetto a quello che emerge nel centro Italia.

Le più focose? Sono le donne di Napoli (72%), di Catania (71%) e di Venezia (68%). A Terni la percentuale è del 46%.

La ricerca, condotta a gennaio 2020 con metodo CATI su un campione costituito da duemila donne di età compresa tra i 18 ed i 37 anni, rappresentativo della popolazione femminile del nostro paese, ha infatti consentito di appurare che il nuovo principe azzurro delle italiane si colloca in una fascia di età di 14-20 anni più grande rispetto a quella della donna.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, la ricerca: ecco quale sarà per l’Umbria il “giorno zero”. La proposta: provare a riaprire gradualmente

  • Emergenza Coronavirus, mappa del contagio: a Terni città una conferma positiva che fa sperare

  • Medici, infermieri, forze dell’ordine e cassiere: test a tappeto per battere il Coronavirus. I dettagli del piano

  • Coronavirus, la mappa del contagio: a Terni città si riduce nuovamente il numero dei casi giornalieri

  • Emergenza Coronavirus, una splendida notizia arriva dalla struttura del ternano: negativi tutti i test

  • Emergenza Coronavirus, la mappa del contagio: a Terni città tornano a salire i casi positivi

Torna su
TerniToday è in caricamento