La sala "Apollo e Dafne" di palazzo Carrara sarà restaurata

La Giunta ha sbloccato 75mila euro per l'intervento che attiverà un cofinanziamento della Fondazione Carit di altri 70mila euro

La sala Apollo e Dafne di palazzo Carrara

La sala "Apollo e Dafne" di palazzo Carrara tornerà all'antico splendore. La giunta comunale ha dato il via libera allo sblocco di 75mila euro già stanziati e provenienti da fondi regionali per i lavori di messa in sicurezza impiantistica della prestigiosa sala posta nell'ala di palazzo Carrara già ristrutturata e dove ora ha sede l'assessorato alla cultura.

"I lavori partiranno presto - dice l'assessore alla Cultura, Andrea Giuli - anche la gara è in via di scongelamento e consentiranno alla Fondazione Carit di mettere a disposizione i suoi 70mila euro già stanziati per il restauro della sala. Il prossimo anno la bellissima sala Apollo e Dafne tornerà al suo antico splendore e fruibile".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Attualità

    Trasporto disabili, i sindacati suonano la carica: a rischio il servizio e l’occupazione

  • Cronaca

    Giro di sesso con giovani ragazze alla stazione, sessantenne ricattato: “Dammi i soldi o mostro le foto”

  • Politica

    Comune di Terni, Emanuele Fiorini: "Dare il benservito a Dominici mi lascia perplesso"

  • Cronaca

    Carcere violento, detenuto aggredisce un agente di polizia penitenziaria

I più letti della settimana

  • Nazionale cantanti a Terni, ecco gli artisti attesi al Libero Liberati

  • Incidente in strada di Cospea, si ribalta una macchina

  • Travolta e uccisa da un'auto mentre porta a spasso il cane

  • Incendio a Cospea accanto alla strada Flaminia, nube di fumo si propaga nel quartiere

  • Sara Tommasi lancia l’appello alla Rai: “Voglio partecipare a un nuovo reality”

  • Maltempo a Terni e provincia, ondata di freddo e crollo delle temperature

Torna su
TerniToday è in caricamento