Colpo di scena a 'Uomini e donne': la ternana Martina Nasoni verso il trono più ambito

L'ex vincitrice del Grande Fratello numero 16 potrebbe sostituire Sara Tozzi che recentemente ha dato l'addio alla poltrona rossa

Al momento – per inciso – si tratta di una mera indiscrezione lanciata dal periodico Spy. La vincitrice del Grande Fratello 16 Martina Nasoni potrebbe salire sul trono più ambito ovvero quello di “Uomini e Donne”. Il programma in onda su Canale 5 ha recentemente visto l’uscita di scena di Sara Tozzi. Una decisione a sorpresa, comunicata nel corso della puntata andata in onda giovedì 10 ottobre.

“In questo momento non ho né la testa né il cuore libero per affrontare questo percorso”, ha dichiarato la modenese riferendosi ad una storia pregressa non del tutto dimenticata. Ed ecco spalancarsi le porte ad una nuova ‘tentatrice’ in grado di saper attrarre su di sé le attenzioni dei concorrenti uomini. La giovane Martina Nasoni è reduce da una storia d’amore con il ‘collega’ Daniele Dal Moro con il quale ha condiviso l’esperienza al Grande Fratello. Questa parentesi sembra essere stata archiviata, prima della possibile nuova opportunità sugli schermi Mediaset. Le alternative non mancherebbero per Maria De Filippi e lo staff del format pomeridiano; nei prossimi giorni verranno sciolte le riserve sulla nuova tronista da affiancare a Giulia Quattrociocche.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto no-cost, dopo il bluff arrivano le manette: arrestato l’amministratore della Vantage Group

  • Il saluto speciale di Daniela ai suoi clienti: “Vi terrò tutti nel mio cuore”

  • Tragedia della follia: uccide moglie e figlia e poi si suicida

  • Il sindaco Latini chiama a casa dei ternani: “Il comune ha attivato un nuovo servizio”

  • L’acciaio, la città operaia e il trionfo della Lega: il “caso” Terni fa il giro d’Europa

  • Trova a terra un portafoglio con 800 euro e lo restituisce al proprietario, protagonista della buona azione Francesco Ferranti

Torna su
TerniToday è in caricamento