Commozione e ricordo, intitolazione dei giardini a David Raggi: "Le comunità si fondano sull'amore"

Dopo il rinvio per le elezioni regionali, si è svolta la cerimonia con le autorità e i familiari nel quartiere Matteotti dove viveva il giovane ucciso. Il sindaco Latini: "David è rimasto nel cuore e nella mente di tutti"

Dopo il rinvio per via dello svolgimento delle elezioni regionali, e dunque, per evitare eventuali strumentalizzazioni, si è finalmente svolta la cerimonia per l'intitolazione a David Raggi - il giovane ternano ucciso da un extracomunitaro nella notte fra il 12 ed il 13 marzo del 2015 - dei giardini di via Irma Bandiera, nel quartiere Matteotti dove il giovane viveva con la sua famiglia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Presenti, oltre ai familiari, le autorità tra cui il questore Messineo, gli assessori Melasecche, Alessandrini e Salvati ,esponenti politici locali e tanti amici del ragazzo. La cerimonia di intitolazione è stata presieduta dal sindaco Leonardo Latini: "Ripartire - ha detto il sindaco - è questo il senso di questa intitolazione. Vedendo la forza della famiglia e la stessa forza di un popolo di una città. David è rimasto nel cuore e nella mente di tutti. Ringrazio la prefettura, il questore e le forze dell'ordine rimaste vicine ai familiari. È importante guardare avanti e restituire un parco alla cittadinanza vuol dire restituirlo ai bimbi che rappresentano il futuro. Ringrazio tutti coloro che mantengono vivo il ricordo. Le comunità si fondano con l'amore non con l'odio".

Nel parco trovano spazio molti giochi per i bambini: "Il fatto di dotare di giochi è un segno evidentemente di un'amministrazione che guarda al futuro - ha detto Melasecche - Ci fa piacere che il papà nei limiti del possibile aprirà e chiuderà il parco. In memoria di David".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Allegati

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fugge da casa e poi torna a Terni, un’altra “avventura” per Miriam: arrestata a Perugia per rissa e resistenza

  • Terni piange Monica Gaetini, il ricordo dei colleghi e degli amici

  • Terni, lancia pietre dalla finestra e si barrica in casa con un’accetta

  • Chiuso il viadotto 'Montoro' sul raccordo Terni-Orte. Traffico off limits e incognita 3 giugno

  • Controlli a tappeto delle forze dell’ordine a Terni: stangato un locale di via Roma. Arrestato un ternano in centro

  • Terni, tre minorenni finiscono in un canalone e non riescono ad uscire. Sono stati portati in salvo

Torna su
TerniToday è in caricamento