Passeggiate e corse lungo il fiume Nera da ponte Allende a via Vanzetti. Inaugurato il nuovo tratto

I lavori, per un importo complessivo di oltre 4 milioni di euro, sono consistiti in innalzamenti degli argini e, laddove non vi era disponibilità di aree, in realizzazione di muri in cemento armato

inaugurazione

Inaugurazione dei lavori sull’ultimo tratto del Nera, tra la paratoia del canale Recentino e via Vanzetti, alla presenza del presidente del consorzio Tevere Nera, Manni, del presidente della provincia Lattanzi, dell’assessore all'ambiente Salvati, dei sindaci dei comuni di Narni, Baschi ed Alviano, De Rebotti, Bernardini e Ciardo, del presidente del Sistema Idrico Integrato Politi. Da oggi diventa percorribile il tratto del Nera, tra ponte Allende e via Vanzetti recuperando una vasta area poco distanze dalla diga di Recentino, per trascorrere giornate all’aria aperta sulle rive del fiume. I lavori, per un importo complessivo di oltre 4 milioni di euro, sono consistiti in innalzamenti degli argini e, laddove non vi era disponibilità di aree, in realizzazione di muri in cemento armato. La paratoia meccanizzata installata, grazie ad un misuratore di livelli, garantirà l’entrata in esercizio esclusivamente nei momenti di piena del fiume.

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Allegati

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Economia

    Arisgam, Irba, Tefa e le altre: tasse occulte, per i ternani un salasso da 17 milioni

  • Cronaca

    Piazza Tacito, la “guerra” dei parcheggi sotterranei: il Comune di Terni vuole mezzo milione

  • Cronaca

    Scoperta la truffa delle mail e delle finte eredità per spennare i conti delle vittime: in 13 finiscono nei guai

  • Attualità

    Cede porzione di pavimentazione in via Pola

I più letti della settimana

  • La corsa in treno e le notti in un albergo di Roma: ecco svelata la “fuga” di Silvana

  • Silvana Nicolina Palozzi è stata ritrovata a Roma, una vicenda a lieto fine

  • Incidente all'uscita della superstrada, auto sfonda guard rail

  • Maxi sequestro di droga a Terni, l’ombra della mafia

  • Il Chico Mendes riceve l'idoneità alla balneazione, tutte le novità

  • Supermarket dello spaccio a Giuncano, nell’agenda tutti i nomi dei “clienti”: arrestata spacciatrice

Torna su
TerniToday è in caricamento