Pendolari, la novità: rifinanziata la “Carta Tutto Treno”

La Regione mette sul piatto 110mila euro per chiudere il 2018, l'abbonamento verrà presto rimesso in vendita

Buone notizie per i pendolari. La Regione Umbria ha aperto i cordoni della borsa e messo sul piatto 110mila euro per rifinanziare la “Carta Tutto Treno” che era stata sospesa proprio per mancanza di fondi.

“Si è riaperto oggi il tavolo tra Regione Umbria e rappresentanti dei consumatori utenti, tra cui anche il coordinamento Comitati pendolari umbri, riguardo la questione della ‘Carta Tutto Treno Umbria’, interrotta nel marzo scorso”.

La notizia viene rilanciata dal sito internet dei pendolari umbri che sottolinea come “l’assessore Giuseppe Chianella ha dichiarato che la carta per il 2018 è stata rifinanziata con un ulteriore apporto di 110mila euro, portando lo stanziamento complessivo da 390mila euro a 500mila euro. Fatti salvi i tempi tecnici della procedura, la ‘Carta Tutto Treno Umbria’ sarà quanto prima rimessa in vendita”.

Sul tavolo ora resta la discussione rispetto ai passi da fare per il prossimo 2019.

“Il tavolo – ricordano i pendolari umbri - proseguirà presto i suoi lavori, per definire il quadro della Carta per il 2019, fermo restando che l’ipotesi di introduzione del reddito Isee, ad esclusione dell’acquisto o a riduzione dell’agevolazione, è stata bocciata”.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Giù dal balcone, il racconto del testimone: ecco cosa è successo

  • Cronaca

    Furto in Comune: ladri in fuga con pistole, soldi e documenti

  • Sport

    Maratona di San Valentino, Nikolina Sustic batte il primato della corsa

  • Cronaca

    Mazzette in corsia, l’ospedale chiede il conto al chirurgo: danno da diecimila euro

I più letti della settimana

  • Allarme furti, arrivano anche i reparti speciali: controlli a tappeto sul territorio

  • Storie di ragazzi ternani 'emigrati' al nord Italia: tra sogni, speranze e scelte di vita

  • Precipita nel vuoto dal terzo piano, gravissima ragazza di vent’anni

  • San Valentino, la festa dei ternani con il centro invaso da migliaia di curiosi: foto e VIDEO

  • Brutto incidente a Borgo Rivo, ferito gravemente un motociclista

  • San Valentino, Matteo Salvini: "Probabilmente una festa da abolire"

Torna su
TerniToday è in caricamento