Piove dentro al distretto sanitario, pazienti costretti allo slalom tra le bacinelle

Al Ferriera la situazione è la stessa da mesi: in caso di maltempo si verificano importanti infiltrazioni d'acqua. Si rimane in attesa di interventi

La scena non è certo delle più edificanti, ed è la stessa da mesi. Al distretto sanitario Ferriera, in caso di pioggia, a spuntare come funghi sono bacinelle, sedie sistemate come barriere, cartelli che richiamano l'attenzione degli utenti.

distretto ferriera (1)-2Questo perchè si assiste a dei veri e propri allagamenti dovuti alle infiltrazioni d'acqua. E, a quanto pare, nonostante le segnalazioni ad Usl e Ater, proprietaria dell'immobile, e allo svolgimento di alcuni sopralluoghi, al momento non sembrano essere state attivate procedure specifiche per far fronte al disagio, per un rimbalzo di responsabilità tra i vari attori coinvolti.

distretto ferriera (3)-2La pioggia, tra l'altro, non si infiltra solo nei soffitti e controsoffitti, ma anche nelle travi in cemento armato ("Non sostare sotto la trave bagnata", si legge nei cartelli stampati e affissi qua e là) e le perplessità di chi si reca al distretto sono all'ordine del giorno. O almeno, di ogni giorno di pioggia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto no-cost, dopo il bluff arrivano le manette: arrestato l’amministratore della Vantage Group

  • Il saluto speciale di Daniela ai suoi clienti: “Vi terrò tutti nel mio cuore”

  • Il sindaco Latini chiama a casa dei ternani: “Il comune ha attivato un nuovo servizio”

  • Incidente stradale alla rotonda di viale dello stadio, un ferito

  • L’acciaio, la città operaia e il trionfo della Lega: il “caso” Terni fa il giro d’Europa

  • Trova a terra un portafoglio con 800 euro e lo restituisce al proprietario, protagonista della buona azione Francesco Ferranti

Torna su
TerniToday è in caricamento