Più piste ciclabili, bikesharing e rastrelliere: dal consiglio comunale pressing sulla mobilità alternativa

Via libera nella seduta odierna a un atto di indirizzo di Brizi e D'Acunzo affinché si facciano più investimenti sulla mobilità 'da bicicletta'

Approvato dal consiglio comunale, nella seduta di questo pomeriggio, con voti a favore, contrari e astenuti, un atto di indirizzo presentato dai consiglieri Federico Brizi e Valeria D’Acunzo che ha ad oggetto il Piano della mobilità e il servizio di bikesharing diffuso.
L’atto impegna il sindaco e la giunta ad attivarsi affinché si operi una politica seria di investimenti e uno studio per la realizzazione di piste ciclabili. Inoltre, si chiede l’aumento delle rastrelliere e un servizio di bikesharing diffuso anche nelle periferie, realizzando anche un piano della mobilità pubblica che possa con esso facilmente interconnettersi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fugge da casa e poi torna a Terni, un’altra “avventura” per Miriam: arrestata a Perugia per rissa e resistenza

  • Terni piange Monica Gaetini, il ricordo dei colleghi e degli amici

  • Terni, lancia pietre dalla finestra e si barrica in casa con un’accetta

  • Chiuso il viadotto 'Montoro' sul raccordo Terni-Orte. Traffico off limits e incognita 3 giugno

  • Controlli a tappeto delle forze dell’ordine a Terni: stangato un locale di via Roma. Arrestato un ternano in centro

  • Terni, tre minorenni finiscono in un canalone e non riescono ad uscire. Sono stati portati in salvo

Torna su
TerniToday è in caricamento