Strisce blu ai Campacci di Marmore, compare una scritta di protesta

La frase è stata dipinta da ignoti lungo il parcheggio dei Campacci di Marmore all'altezza delle nuove strisce blu

Campacci

"Quale sarà la prossima? Fate schifo". Un messaggio anonimo, ma piuttosto chiaro, è stato recapitato a Marmore. Si legge infatti nello spazio dei parcheggi a pagamento dei Campacci e da stamattina è possibile vederlo in modo piuttosto chiaro. A tal proposito il capogruppo Pd Francesco Filipponi ha dichiarato: “Il messaggio è per carità sbagliato, le critiche si possono fare in altri modi nelle sedi deputate. È però segno che la decisione ha segnato il luogo. Proporremo in consiglio valide alternative”. La protesta riguarderebbe i costi relativi alla Cascata delle Marmore e servizi: 10 euro per l'ingresso al sito turistico, un euro per il bagno e due per usufruire della navetta.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente stradale, schianto con la moto: muore il maestro Francesco Falcioni

  • Le Iene arrivano in un’azienda ternana, ecco cosa è successo

  • Incidente stradale, uomo estratto dalle lamiere dopo impatto a tre

  • Incidente stradale, uomo estratto dalle lamiere: è in gravi condizioni

  • Alcantara, sessanta dipendenti a rischio mancata riconferma: “Seriamente preoccupati”

  • Intossicati dai funghi velenosi, muore dopo una settimana di agonia

Torna su
TerniToday è in caricamento