Terni “proibita”, la città dell’acciaio scala la classifica dell’hard: ecco i gusti di chi compra sesso

Il numero di trans supera quello delle escort: quanto costano le prestazioni e da dove provengono. La mappa del piacere a pagamento nel resto dell’Umbria e in Italia

I gusti della “città proibita” dicono che a Terni il numero di annunci di trans supera quello delle escort: quanto costano, da dove provengono e quanto “pubblico” hanno.

È una ricerca dettagliata quella fornita dal portale Escort-advisor.com, il primo portale in Europa di recensioni per adulti che nel 2018 in Italia ha registrato 13 milioni di utenti.

I dati su escort e trans a Terni e provincia

Secondo le statistiche riportate da Escort-advisor.com, la provincia di Terni si posiziona al sedicesimo posto in Italia per presenza di trans, con un numero medio di annunci-mese pubblicati pari a 47 (il quarantunesimo capoluogo per pubblicazioni, ndr). Il rapporto è calcolato tra il numero complessivo di abitanti e gli annunci inseriti. Nella speciale graduatoria guida Asti (Piemonte) davanti a Gorizia (Friuli Venezia Giulia) e Cuneo (Piemonte). L’altra provincia dell’Umbria, ossia Perugia, è posizionata al sessantatreesimo posto in classifica. Il numero di trans per mille abitanti recensiti è pari a 0,43 ovvero il 35° complessivo. Davanti a tutti c’è Frosinone con un punteggio di 1,51 con Varese e Lucca a completare il podio. Per ciò che concerne le escort, il numero medio di inserzioni-mese è pari a 217 (il cinquantaduesimo capoluogo da punto di vista quantitativo, ndr). Il rapporto per mille abitanti è pari a 1,98 ossia il 57° della penisola. In proporzione, si può evincere come a Terni e provincia le transessuali superino le escort nella quantità di annunci pubblicati in rete.

Prezzi delle prestazioni e provenienza

L’Umbria si piazza al tredicesimo posto assoluto per prezzo medio praticato per ogni singola prestazione con una stima di rispettivamente 100 e 95 euro per Perugia e Terni (escort) e 75 e 70 per le trans. La nazionalità di quest’ultime è così suddivisa: 12% Italia, 11% Spagna e Brasile, 10% Ungheria. Complessivamente, in Italia il 50% degli annunci riguardano transessuali di origine brasiliana, il 23% italiane e 9% colombiana. La fascia d’età prevalente, nella provincia ternana, riguarda 25-36 anni in virtù della presenza del 55% delle recensite.  

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul terreno di gioco, muore Alfredo Battella: il cordoglio di Ternana, Narnese ed Orvietana

  • Travolto e ucciso da un’auto il cane degli artisti di strada in via Aleardi

  • Incidente stradale, ciclista impatta contro auto nel pomeriggio odierno

  • Incidente stradale, ferito gravemente un centauro

  • Il foodblogger ternano sbarca in televisione su LA7D con 'Vado a vivere in montagna'

  • Incidente stradale, auto contromano in via Alfonsine: un ferito

Torna su
TerniToday è in caricamento