Terni-Rieti, ripartono i lavori. L’annuncio: “La superstrada sarà aperta in estate”

Il viceministro delle infrastrutture Giancarlo Cancellieri stamattina in visita al cantiere tra le province di Terni e Rieti

Ripartono dopo oltre due anni di stop i lavori sul tratto umbro della Superstrada Terni-Rieti. Il viceministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Giancarlo Cancellieri ha raggiunto il confine per presenziare all’inizio degli interventi del cantiere Ircop. Grazie all’impegno del Governo, con la collaborazione di Anas e dell’azienda Ircop, si è data una risposta concreta alla popolazione locale da anni limitata nella viabilità. Oltre al viceministro erano presenti l’assessore regionale ai lavori pubblici Enrico Melasecche, il consigliere regionale Thomas De Luca ed i tecnici dell’Anas.

Il cantiere della superstrada era stato al centro di una doppia visita del viceministro alle infrastrutture e trasporti, Giancarlo Cancelleri nel mese di ottobre (10 e 29 ndr), dove lo stesso aveva promesso un impegno teso a portare risultati concreti in pochi mesi. Oggi il risultato, l’inizio dei lavori e una nuova promessa: l’inaugurazione del tratto stradale entro l’estate.

“Individuato il problema, con Anas e Ircop - ha dichiarato Cancellieri - mi sono subito attivato per trovare una soluzione. L’obbiettivo era condiviso da tutti: avviare nuovamente i lavori e consegnare l’infrastruttura completa al territorio. Oggi è una grande soddisfazione vedere il cantiere di nuovo vivace e il prossimo appuntamento è per questa estate ad agosto, quando la superstrada sarà aperta. E’ stata un’operazione normalità. L'impegno che c'eravamo presi durante la campagna elettorale era reale, lo testimoniano stamane".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: ottanta ternani in isolamento fiduciario. Via libera per chi non è partito del nucleo familiare

  • Annuncio a sorpresa per il Bugatti di Terni: dopo i tanti attestati di solidarietà spunta la cordata per rilevarlo

  • Coronavirus, i casi sospetti in Umbria mettono in allarme: gli infermieri scrivono alla Regione

  • Ternano nell’area al centro del contagio da Coronavirus: “Paura c’è. La percezione è diversa dalla realtà”

  • Coronavirus, musicista ternano: “Quarantena e precauzioni. Vi spiego le linee guida che ho seguito in Cina"

  • Il treno più veloce del mondo che “parte” da Terni arriva a Milano Malpensa: ecco il progetto

Torna su
TerniToday è in caricamento