Terni sarà la 'città culla per lo studio'. L'assessore alla Scuola Valeria Alessandrini svela i progetti per i prossimi anni

Dalle telecamere esterne agli edifici scolastici ai programmi di riqualificazione del Polo Didattico Scientifico di Terni. Presto anche un grande evento con il convegno firmato 'Apple' L'INTERVISTA

L'assessore alla Scuola Valeria Alessandrini pronta a rilanciare e rivoluzionare il concetto di istruzione a Terni. "Credo fermamente nell'educazione che deve essere un punto fondamentale a partire dai banchi di scuola - afferma  - Terni sarà sempre più la culla per lo studio". Tra le prirità, garantire agli studenti e al personale didattico la sicurezza: ecco perché saranno installate telecamere all'esterno delle scuole, una prevenzione anche contro lo spaccio in città. Forzazione in primo piano con corsi e incontri tra studenti, istituzioni e forze dell'ordine e un convegno eccezionale che coinvolgerà i vertici di 'Apple'. Sarà dunque un anno ricco di iniiziative. Focus anche sul polo universitario: Pentima sarà rafforzata. "Rinnoverò la proposta di fare il dipartimento ternano autonomo, il dialogo con il Rettore è aperto e costruttivo".

Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attenti solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Allegati

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: ottanta ternani in isolamento fiduciario. Via libera per chi non è partito del nucleo familiare

  • Cinema Politeama, il gestore getta la spugna: “Investito tanto per rendere viva la città di Terni”

  • Annuncio a sorpresa per il Bugatti di Terni: dopo i tanti attestati di solidarietà spunta la cordata per rilevarlo

  • Coronavirus, i casi sospetti in Umbria mettono in allarme: gli infermieri scrivono alla Regione

  • Ternano nell’area al centro del contagio da Coronavirus: “Paura c’è. La percezione è diversa dalla realtà”

  • Coronavirus, musicista ternano: “Quarantena e precauzioni. Vi spiego le linee guida che ho seguito in Cina"

Torna su
TerniToday è in caricamento