Una Pasqua più dolce per chi dolci non ne ha

Successo per nuova raccolta di alimenti a favore delle famiglie in difficoltà organizzata sabato scorso dall'associzione 'Bruna Vecchietti'

“Un gesto semplice che può regalare un sorriso: a Pasqua doniamo:..”: con questo slogan l’associazione Bruna Vecchietti ha organizzato sabato scorso la raccolta di dolciumi per le famiglie disagiate del territorio.

I volontari della onlus hanno invitato i ternani a donare uova di Pasqua, ovetti, colombe, snack ma anche latte, biscotti, olio e quanto altro ci sia da destinare ai bambini ma anche agli anziani e a tante famiglie in difficoltà.

L’associazione Bruna Vecchietti, da anni in prima linea per aiutare i meno fortunati, negli ultimi anni ha moltiplicato le giornate dedicate alla raccolta alimentare in virtù del crescente numero di ternani che bussa alla porta della onlus per chiedere qualcosa da mangiare.

"Stiamo distribuendo i vari dolci raccolti - dice Anna Vecchietti - anche questa volta i ternani, sempre molto sensibili, hanno risposto con entusiasmo  al nostro appello”.

Potrebbe interessarti

  • Laghi in Umbria, per un bagno rinfrescante o una passeggiata nella natura

  • Casa nel caos? Niente paura, arrivano i metodi per imparare a tenere tutto a posto

I più letti della settimana

  • Terrore in California, imprenditore ternano fra le pallottole di una sparatoria

  • Terremoto nella notte, l’epicentro fra Acquasparta e Massa Martana

  • Tragico incidente, muore travolto dal proprio trattore

  • La vincitrice del Grande Fratello Martina Nasoni: "Dovrò operarmi nuovamente"

  • Giovani disoccupati, arriva l’assegno di “aiuto alla persona”: 300 euro al mese dalla Regione

  • Uomo trovato morto in un campo, indaga la polizia scientifica

Torna su
TerniToday è in caricamento