Una Pasqua più dolce per chi dolci non ne ha

Successo per nuova raccolta di alimenti a favore delle famiglie in difficoltà organizzata sabato scorso dall'associzione 'Bruna Vecchietti'

“Un gesto semplice che può regalare un sorriso: a Pasqua doniamo:..”: con questo slogan l’associazione Bruna Vecchietti ha organizzato sabato scorso la raccolta di dolciumi per le famiglie disagiate del territorio.

I volontari della onlus hanno invitato i ternani a donare uova di Pasqua, ovetti, colombe, snack ma anche latte, biscotti, olio e quanto altro ci sia da destinare ai bambini ma anche agli anziani e a tante famiglie in difficoltà.

L’associazione Bruna Vecchietti, da anni in prima linea per aiutare i meno fortunati, negli ultimi anni ha moltiplicato le giornate dedicate alla raccolta alimentare in virtù del crescente numero di ternani che bussa alla porta della onlus per chiedere qualcosa da mangiare.

"Stiamo distribuendo i vari dolci raccolti - dice Anna Vecchietti - anche questa volta i ternani, sempre molto sensibili, hanno risposto con entusiasmo  al nostro appello”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazzi morti, c’è un sospetto: ternano in carcere. Il cocktail micidiale di sciroppo e psicofarmaci

  • Il silenzio e poi le urla di dolore: Terni sotto shock per la morte di due ragazzini, indagini a tutto campo

  • Cronaca di Terni, tragica scomparsa di due adolescenti. Le reazioni: “Sgomento e dolore. Giornata di lutto cittadino”

  • Cronaca di Terni, trovati morti due adolescenti di 15 e 16 anni

  • Flavio e Gianluca, basta lacrime ipocrite: non serve il lutto cittadino, bisogna vietare l’ingresso agli spacciatori

  • Morte dei due ragazzi a Terni: le sostanze che probabilmente hanno causato il decesso di Flavio e Gianluca

Torna su
TerniToday è in caricamento