Una televisione a Terni centro, il canale scelto è quello dell’inciviltà

Bagarre sui social network alla diffusione delle foto, siamo andati a dare un'occhiata anche noi di www.ternitoday.it dopo le segnalazioni di alcuni lettori

Le foto scattate dalla nostra redazione di www.ternitoday.it fugano ogni dubbio all’immaginazione. Ci troviamo in pieno centro cittadino, per la precisione in largo Ezio Ottaviani, oggetto di un altro nostro approfondimento. Nel cuore della piazza, appoggiata all’interno di un’aiuola, è presente una televisione abbandonata. Sono ormai diversi giorni che è stata segnalata. Diversi i post su facebook, decine i commenti di sdegno e rabbia. Quando la fotografiamo passano delle signore anziane le quali si accorgono di tutto ciò e esprimono, con eleganza, il proprio disappunto. Lasciare all’abbandono un televisore di quelle dimensioni è sinonimo di inciviltà. La tv è spenta naturalmente, tuttavia resta acceso il desiderio di sottoporre ai nostri lettori questo gesto assai inconsueto. Perché non utilizzare tutti i canali messi a disposizione per lo smaltimento di questi pesanti oggetti? Perché privarsene in questo modo? Domande alle quali non si può rispondere.

Social network e segnalazioni

Ormai i social network, sono diventati una sorta di cartina tornasole della città. È possibile segnalare ogni singola e minima forma di degrado. A maggior ragione quando l’amore per il proprio territorio è forte come dovrebbero esserci rispetto per gli altri e per il decoro cittadino. Lungi da noi scendere nella retorica ma difficilmente riusciamo a spiegare questo gesto, alquanto singolare. Il televisore è spento ma il canale virtuale scelto è quello dell’inciviltà

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Attualità

    Viabilità, le vie e strade di Terni interessate ai lavori di manutenzione

  • Politica

    Regione, corsa al voto: non solo Tesei. Spunta l’imprenditore e la “soluzione” Caparvi: i nomi del centrodestra

  • Economia

    Scattano i licenziamenti, Pasqua amara per i lavoratori Gls. L’accusa della Cgil: sfruttamento vergognoso

  • Economia

    Una giovane stilista ternana si fa strada nel mondo scintillante della moda

I più letti della settimana

  • Superstrada Terni-Rieti, incidente mortale in galleria

  • Panico in via Alfonsine, auto contromano sul cavalcavia di Cospea

  • Una parrucchiera ternana al 'Salone delle meraviglie' su Real Time

  • Furto fuori dalla discoteca, brutta serata per cinque giovani ternane

  • Scattano i licenziamenti, Pasqua amara per i lavoratori Gls. L’accusa della Cgil: sfruttamento vergognoso

  • Scossa di terremoto in provincia di Perugia, avvertita anche a Terni

Torna su
TerniToday è in caricamento