Spuntino pre allenamento, cosa è bene mangiare e cosa no

Prima di impegnare il fisico in una seduta di allenamento è bene dotarlo della giusta quantità di energie, in base al tipo di sforzo e alle nostre abitudini alimentari

Chi si allena per uno sport o semplicemente fa delle sessioni costanti di lavoro in palestra, si confronta costantemente con un problema, ovvero che cosa mangiare prima di affrontare lo sport?

L’alimentazione pre allenamento è fondamentale: seguire un’alimentazione corretta prima di fare sport, infatti, è fondamentale per fare un buon allenamento ed evitare cali di energia. Chiaramente non è indicato andare in palestra o allenarsi dopo pranzo, così come fare pasti abbondanti prima di un prestazione sportiva; ma è altrettanto sconsigliato andare a stomaco vuoto. È quindi importante mettere a punto una strategia alimentare relazionata al momento in cui ti alleni.

Innanzitutto, in linea generale e per tutti (anche per chi non si allena) è fondamentale seguire una dieta corretta e bilanciata quotidianamente, e non solo prima di fare sport: almeno 5 pasti al giorno, con spuntini a metà mattina e metà pomeriggio a base di frutta, e bere tanta acqua, come anche tisane calde o fredde e succhi di frutta senza zuccheri aggiunti.

Se si assumono tutte le sostanze nutrienti in maniera bilanciata, associandoli ad una costante idratazione, una buona salute è davvero alla portata di tutti.

Per quanto riguarda lo spuntino pre-palestra, è sempre meglio mangiare in un lasso di tempo che oscilla dalle 2 ore ai 30 minuti prima della sessione, evitando cibi pesanti: se mangi un'ora prima dell’allenamento punta su carboidrati e proteine, come uno yogurt con cereali; se invece devi mangiare all’ultimo, al massimo mezz’ora prima opta per della frutta secca e una banana.

Puoi anche scegliere di associare un frutto poco calorico ma con molte fibre (come la mela, la pera e gli agrumi), con un frutto ad alto indice glicemico (come la banana matura) o con cibi che agiscono allo stesso modo (come la marmellata senza zuccheri aggiunti, le gallette di mais o il frumento con miele), il tutto per mantenere il livello glicemico costante e a evitare picchi insulinici eccessivi, che inciderebbero negativamente sulla prestazione sportiva.

Per chi si allena tra il tardo pomeriggio e la sera, è bene fare uno spuntino poco prima di andare in palestra e cena dopo l'allenamento con pesce e verdure o legumi e verdure, aggiungendo del riso bianco o un po' di pane.

5 idee per lo spuntino pre-allenamento

una banana e una manciata di uvetta secca;

uno yogurt con cereali;

un toast con prosciutto cotto, ma senza formaggio;

una piccola omelette fatta di soli albumi d'uovo e una mela;

frullato di frutta, con un cucchiaio di fiocchi d'avena.

A Terni potete trovare snack e intergatori idonei al vostro allenamento nei negozi specializzati, come ad esempio:

Ernelio Integratori

Viale di Porta Sant'Angelo, 5, 05100 Terni tel 0744 471592

NaturaSì

Viale C. Battisti, 161 B/C/D, 05100 Terni tel 0744 306993 web: www.naturasi.it/negozi/terni/terni

Sport Lab Terni

Viale Giacomo Leopardi, 14, 05100 Terni tel 0744 428182 web: www.sportlabterni.it/

Abbigliamento Cotogni Sport

Via Antonio Pacinotti, 6, 05100 Terni tel 0744 424370 web: www.cotognisport.com/?_=_

Fussi Sport

Via Corona, 12, 05100 Terni tel 0744 429140 web: www.facebook.com/fussisport

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Samanta Togni presenta il nuovo fidanzato: "Ci siamo conosciuti per caso sul treno"

  • Scomparso da quasi un anno, ritrovato su un treno a Pisa. I poliziotti: era smarrito e confuso

  • Incidente stradale, uomo estratto dalle lamiere dopo impatto a tre

  • Incidente stradale, moto contro furgone: schianto terribile, ternano trasferito d’urgenza all’ospedale di Firenze

  • Nuova gestione per un locale storico della movida ternana

  • Alcantara, sessanta dipendenti a rischio mancata riconferma: “Seriamente preoccupati”

Torna su
TerniToday è in caricamento