Tentano il furto col botto, banda del bancomat in azione

Banditi all’assalto della filiale delle Casse dell’Umbria di Arrone: hanno sfondato una vetrata e poi hanno cercato di rubare la cassaforte. Indagano i carabinieri

Il botto senza il bottino. Ladri in azione la scorsa notte, probabilmente intorno alle 3, alla filiale delle Casse dell’Umbria di Arrone. I malviventi avrebbero sfondato la vetrata della banca di via Matteotti per poi entrare all’interno della filiale e tentare di far saltare il bancomat, probabilmente con dell’acetilene.

L’esplosione non è però riuscita a far saltare la cassaforte e quindi i malviventi sono dovuti fuggire a mani vuote. Probabilmente anche perché l’allarme gli ha lasciato pochissimi secondi di tempo per tentare ancora di forzare il bancomat.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri che hanno raccolto i primi elementi per avviare le indagini e cercare di individuare i componenti della banda.

Potrebbe interessarti

  • Laghi in Umbria, per un bagno rinfrescante o una passeggiata nella natura

  • Memoria olfattiva, come gli odori riportano alla luce i ricordi

I più letti della settimana

  • Turista ternano muore sulla spiaggia di San Benedetto del Tronto

  • Incidente stradale all'incrocio maledetto, le foto dello schianto. Tra i coinvolti una famiglia con due bambini

  • Incidente stradale, l'incrocio maledetto colpisce ancora: schianto tra due auto

  • Terremoto nella notte, l’epicentro fra Acquasparta e Massa Martana

  • Terrore in California, imprenditore ternano fra le pallottole di una sparatoria

  • Ermes Maiolica colpisce ancora: “bucata” la pagina ufficiale Facebook di Matteo Salvini

Torna su
TerniToday è in caricamento