Arma dei carabinieri in lutto per la morte del luogotenente Arturo Esposito

Il militare aveva 59 anni, era al comando della centrale operativa di Terni. Lunedì alle 11 i funerali nella chiesa del Sacro Cuore

Arma dei carabinieri in lutto per la morte del luogotenente Arturo Esposito. Cinquantanove anni, originario di Napoli ma da anni in servizio a Terni dove era a capo della centrale operativa, Esposito ha combattuto a lungo contro una grave malattia che, sabato pomeriggio, lo ha strappato all’affetto della moglie e delle sue tre figlie, oltre a quello di colleghi e amici.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I funerali si svolgeranno domani, lunedì 15 luglio, alle 11 presso la chiesa del Sacro Cuore di Terni. Ai famigliari le più sentite condoglianze da parte della redazione di TerniToday.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ripartenza a Terni, l’idea originale di un’attività commerciale a tutela dei clienti: “Facile e funzionale”

  • Test a tappeto anti Covid19, tutti i comuni del Ternano coinvolti: luoghi, date e persone interessate

  • Comune di Terni, la proposta: “Rendere obbligatorio l’utilizzo delle mascherine durante gli spostamenti in luoghi frequentati”

  • Sciame di piccole scosse di terremoto nel territorio ternano: sale la preoccupazione

  • Momenti di tensione in piazza della Repubblica a Terni, interviene il servizio interforze

  • Crodino, patatine e coca: la questura chiude un bar di Terni

Torna su
TerniToday è in caricamento