“Invasione” di gatti randagi, ci scappano anche le botte: intervento di Usl e Enpa

Collaborazione tra azienda sanitaria e animalisti a Stroncone e Finocchieto, già catturate dieci gatte per la sterilizzazione. L’Enpa: le colonie feline sono protette e gli animali possono essere nutriti liberamente

La scorsa estate ci sono scappate anche le botte. Una situazione delicata che ha generato diversi malumori a Stroncone e Finocchieto e che ha richiesto l’intervento di Enpa Terni in collaborazione con la Usl veterinaria.

colonia gatti stroncone sterilizzati enpa (6)-2L’intervento è iniziato questa mattina – 26 novembre – ed ha permesso di catturare dieci gatte che ora verranno sterilizzate. Si procederà anche nei giorni a venire con l’obiettivo di normalizzare una situazione che è esplosa dopo che l’associazione convenzionata con il Comune non ha provveduto alla sterilizzazione degli animali.

colonia gatti stroncone sterilizzati enpa (2)-2Per questo i gatti si sono riprodotti in maniera incontrollata, generando diversi problemi. La scorsa estate uno dei residenti ha aggredito una delle persone che dava da mangiare ai randagi, con tanto di lesioni e denuncia alla procura della Repubblica.  

colonia gatti stroncone sterilizzati enpa (3)-2“Ricordiamo – ribadisce però Enpa - che le colonie feline sono protette e che è solo attraverso le sterilizzazioni che si può contenerne il numero. Inoltre, i gatti randagi possono essere nutriti liberamente”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente stradale, muore dopo un violento schianto contro un albero

  • Fiori d’arancio per Samanta Togni, il “sì” a Narni il 15 febbraio: ecco le pubblicazioni di matrimonio

  • Tecnologia e stile made in Terni sugli aerei di mezzo mondo: accordo tra AeroSeatek e Giant Aviation

  • Terni sbarca su Rai 1: un ampio servizio per raccontare la città dell’acciaio

  • La Via della Seta porta a Terni milioni di euro e posti di lavoro: i dettagli del patto AeroSeatek-Giant Aviation

  • Uno spettacolo luminoso che non si vedeva da tempo, il villaggio di Santa Claus e le polemiche

Torna su
TerniToday è in caricamento