Funghi velenosi pericolosi, marito e moglie ricoverati in epatologia

Nausea, vomito e dolori addominali prima del ricovero all’ospedale Santa Maria di Terni avvenuto nella giornata di ieri

Ospedale

Un risotto ai funghi - raccolti in Valnerina - con dentro anche il velenoso Amanita Phalloides. Dalla giornata di ieri una coppia di anziani ultraottantenni sono ricoverati all’Ospedale di Terni, reparto epatologia. A lanciare la notizia due quotidiani: il Messaggero ed il Corriere dell’Umbria. Nel corso della giornata odierna si potranno conoscere novità - dopo ulteriori accertamenti - sullo stato di salute delle persone coinvolte. Secondo quanto riportano i media locali gli anziani si sarebbero sentiti male dopo aver consumato il pasto. Conati di vomito, forti dolori addominali, nausea sintomi inequivocabili dell’intossicazione. Entrambi sono stati trasportati al nosocomio ternano mentre il figlio, di anni 55, è stato già dimesso. Essendo non amante dei miceti ha preferito toglierli dal risotto preparato per il pranzo.  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cronaca di Terni, tentata aggressione al percorso fluviale dopo il fattaccio: “Ferito il mio cane”

  • Terni, movida “osservata speciale”: cani antidroga e telecamere, ecco le vie sotto controllo

  • Terni, lancia pietre dalla finestra e si barrica in casa con un’accetta

  • “Lavoratori alla fame, nuovi disoccupati e famiglie nell’incertezza”, le Mascherine Tricolori a Terni

  • Aggredita e ferita da un pitbull a Terni. La proprietaria inveisce contro la donna e fugge: denunciata

  • Coronavirus a Terni, lo sfogo del consigliere Fiorelli: “Se toccati dal Covid saremmo crollati in modo rovinoso”

Torna su
TerniToday è in caricamento