Due giovani rischiano di annegare sotto gli occhi dei genitori, salvati dai sommozzatori

Erano partiti da Terni nel pomeriggio di ieri, sono stati tratti in salvo sotto gli occhi dei genitori che li stavano filmando

fiume Tevere

Due giovani di 25 e 21 anni, partiti nel pomeriggio di ieri da Terni hanno rischiato di annegare nelle acque del Tevere. Volevano sfidare il fiume con un gommone artigianale ma hanno rischiato di essere risucchiati, sotto gli occhi dei genitori, i quali stavano filmando l'impresa. Il salvataggio, da parte dei sommozzatori, è avvenuto all'altezza di ponte Garibaldi, a Roma. Il loro intento era quello di percorrere tutta la discesa del fiume fino ad arrivare alla foce. Il più grande è stato trasportato d'urgenza in ospedale per il rischio di ipotermia.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Concorsopoli, dimissioni Marini: dibattito a Palazzo Cesaroni. Voto: le ipotesi

  • Cronaca

    Curia, massoneria e sindacati: la “concorsopoli” non si fermi alle colpe della politica

  • Cronaca

    Concorsopoli, scena muta davanti al giudice. Domani tocca a Barberini e Bocci

  • Economia

    Fucine Umbre investe e rilancia: nuovo capannone industriale, possibili nuove assunzioni

I più letti della settimana

  • Superstrada Terni-Rieti, incidente mortale in galleria

  • Umbria, terremoto nella sanità: “decapitato” il Pd regionale

  • Furto fuori dalla discoteca, brutta serata per cinque giovani ternane

  • Panico in via Alfonsine, auto contromano sul cavalcavia di Cospea

  • Una parrucchiera ternana al 'Salone delle meraviglie' su Real Time

  • Scossa di terremoto in provincia di Perugia, avvertita anche a Terni

Torna su
TerniToday è in caricamento