Emergenza Coronavirus, Giuseppe Conte: “Sanzioni da 400 a 3000 euro per viola le norme anti contagio”

Un nuovo decreto legge licenziato dal Consiglio dei Ministri annunciato dal premier all’interno della conferenza stampa pomeridiana

foto di repertorio

Nuove sanzioni per chi viola le normi anti contagio da Coronavirus e uniforma il quadro normativo. Il Consiglio dei Ministri ha approvato il decreto legge che poi è stato illustrato dal premier Giuseppe Conte all’interno della conferenza stampa pomeridiana.

La sanzione per chi trasgredisce le regole anti contagio salirà: “da 400 a 3000 euro. - ha dichiarato Conte - Abbiamo deliberato l'adozione di un decreto legge che riordina la disciplina anche dei provvedimenti che stiamo adottando in questa fase emergenziale. Il nostro assetto non prevedeva un'emergenza di questo tipo.

Con questo decreto abbiamo regolamentato - in modo più trasparente - i rapporti tra l'attività del governo e del Parlamento. Prevediamo che ogni iniziativa venga trasmessa ai presidenti delle camere e che io vada a riferire ogni quindici giorni”. Il Presidente del Consiglio ha poi affermato: “A fine gennaio abbiamo deliberato lo stato di emergenza nazionale dopo che l'Oms ha decretato l'emergenza un'epidemia globale. La stessa è stata dichiarata fino al 31 luglio. Non significa che le misure restrittive saranno prorogate fino al 31 luglio".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cronaca di Terni, tentata aggressione al percorso fluviale dopo il fattaccio: “Ferito il mio cane”

  • Terni, movida “osservata speciale”: cani antidroga e telecamere, ecco le vie sotto controllo

  • “Lavoratori alla fame, nuovi disoccupati e famiglie nell’incertezza”, le Mascherine Tricolori a Terni

  • Il racconto del medico ternano negli Usa: "In psichiatria sempre più pazienti ricoverati per stress da virus"

  • Aggredita e ferita da un pitbull a Terni. La proprietaria inveisce contro la donna e fugge: denunciata

  • Uno “Tsunami” contro il virus: in Umbria cominciano raccolta e produzione del plasma iperimmune

Torna su
TerniToday è in caricamento