Soldi falsi e merce taroccata, l’audace colpo del solito ignoto finisce con un arresto

Ternano fermato da un carabiniere fuori servizio in un centro commerciale di Orte: voleva pagare con 50 euro fasulli. In casa gli trovano pure una valigia piena di capi d’abbigliamento contraffatti

Nel portafogli aveva 800 euro in banconote da 50, tutte false. A casa una valigia piena di capi d’abbigliamento contraffatti. Ma l’audace colpo del falsario ternano è finito con un arresto.

Quarantacinque anni, è stato notato in un centro commerciale di Orte da un carabiniere fuori servizio. L’attenzione del militare è stata attirata dal fatto che l’uomo stava cercando di pagare alla cassa con una banconota da 50 euro che però veniva rifiutata nel lettore di banconote. Dopo l’ennesimo “bip”, anche per evitare di destare ulteriori sospetti, l’uomo ha dato alla cassiera una banconota “buona”. Il militare ha però voluto vederci chiaro. Si è avvicinato e lo ha fermato dopo essersi qualificato e dopo avere allertato i carabinieri della stazione di Orte.

Arrivati sul posto, i militari hanno identificato il ternano e hanno proceduto ad una perquisizione: dal portafogli dell’uomo sono spuntati altri 750 euro in banconote false. Segno che forse valeva la pena approfondire ancora. E infatti, in casa dell’uomo, oltre ad una mazzetta in tagli da 50 per complessivi duemila euro, è stata scoperta una valigia piena di capi d’abbigliamento di marche famose: felpe, giubbotti e scarpe, tutti contraffatti.

La mercanzia è stata sequestrata e per l’uomo sono scattate le manette.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Samanta Togni presenta il nuovo fidanzato: "Ci siamo conosciuti per caso sul treno"

  • Scomparso da quasi un anno, ritrovato su un treno a Pisa. I poliziotti: era smarrito e confuso

  • Incidente stradale, uomo estratto dalle lamiere dopo impatto a tre

  • Incidente stradale, moto contro furgone: schianto terribile, ternano trasferito d’urgenza all’ospedale di Firenze

  • Nuova gestione per un locale storico della movida ternana

  • Alcantara, sessanta dipendenti a rischio mancata riconferma: “Seriamente preoccupati”

Torna su
TerniToday è in caricamento