Furto fuori dalla discoteca, brutta serata per cinque giovani ternane

I malviventi hanno sfondato i finestrini dell’auto e sottratto documenti e beni personali delle ragazze

Pensavano di passare una serata come tante in discoteca. Invece, al momento di tornare a casa, la brutta sorpresa: fuori dall’Opificio, in via del Sersimone, cinque giovani ternane si sono trovate di fronte ai finestrini sfondati e alle portiere forzate dell’auto con la quale erano arrivate.

Sicuramente è stato più grave il danno al mezzo che il valore di quanto i malviventi sono riusciti ad arraffare. Nel bagagliaio e nel cruscotto, infatti, tre delle ragazze avevano lasciato i documenti, delle borse con un cambio d’abiti, qualche decina di euro e poco altro.

Le giovani hanno sporto denuncia ai Carabinieri che, evidenziano come il furto di ieri sera, avvenuto tra le una e le tre del mattino, sia stato un caso isolato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tecnologia e stile made in Terni sugli aerei di mezzo mondo: accordo tra AeroSeatek e Giant Aviation

  • Terni sbarca su Rai 1: un ampio servizio per raccontare la città dell’acciaio

  • Nozze d’oro, svelata la truffa dei finti matrimoni tra ternani e straniere: ecco come funziona

  • La Via della Seta porta a Terni milioni di euro e posti di lavoro: i dettagli del patto AeroSeatek-Giant Aviation

  • LA VIDEO-INTERVISTA Sara Tommasi e la sua rinascita: "Ero devastata, anche per colpa mia, ma ora so di valere..."

  • Viale dello Stadio, tagliati i pini dello spartitraffico: il video dell'abbattimento

Torna su
TerniToday è in caricamento