Furto fuori dalla discoteca, brutta serata per cinque giovani ternane

I malviventi hanno sfondato i finestrini dell’auto e sottratto documenti e beni personali delle ragazze

Pensavano di passare una serata come tante in discoteca. Invece, al momento di tornare a casa, la brutta sorpresa: fuori dall’Opificio, in via del Sersimone, cinque giovani ternane si sono trovate di fronte ai finestrini sfondati e alle portiere forzate dell’auto con la quale erano arrivate.

Sicuramente è stato più grave il danno al mezzo che il valore di quanto i malviventi sono riusciti ad arraffare. Nel bagagliaio e nel cruscotto, infatti, tre delle ragazze avevano lasciato i documenti, delle borse con un cambio d’abiti, qualche decina di euro e poco altro.

Le giovani hanno sporto denuncia ai Carabinieri che, evidenziano come il furto di ieri sera, avvenuto tra le una e le tre del mattino, sia stato un caso isolato.

Potrebbe interessarti

  • Aceto, ecco quello che non sapete sul suo utilizzo in casa

  • Igiene del letto, quante volte cambiare le lenzuola?

  • Come cuocere i cibi in lavastoviglie, all'insegna del risparmio energetico e della salute

  • Spuntino pre allenamento, cosa è bene mangiare e cosa no

I più letti della settimana

  • Comune di Terni, 126 assunzioni a tempo indeterminato: i profili ricercati

  • Incidente mortale sul raccordo autostradale Terni-Orte

  • Apre un nuovo locale nella movida ternana: domani l'inaugurazione

  • Incidente stradale sulla Flaminia, quattro persone in ospedale

  • Paura in corso Tacito, si sollevano i lastroni della via

  • Incidente stradale, muore giovane narnese dopo tragico schianto

Torna su
TerniToday è in caricamento