Va a fuoco la cucina, giovane finisce in ospedale

Stroncone, ustionato dalle fiamme dopo l’esplosione in casa: il ragazzo ha riportato lievi ustioni. Sul posto vigili del fuoco e medici del 118

Prima lo scoppio poi le fiamme. Incendio in una casa a Molenano di Stroncone. Ferito il giovane proprietario dell’appartamento che dall’incendio ha riportato piccole ustioni.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Terni ed i medici del pronto soccorso che hanno trasportato il ragazzo in ospedale per le cure e gli accertamenti del caso.

Da una prima sommaria ricostruzione, sembra che il trentenne abbia aperto l'acqua calda in cucina e che questo abbia innescato l'accensione automatica della caldaia. Possibile, ma le indagini sono tuttora in corso, che l'incendio sia scoppiato a causa di una sacca di gas presente nel locale. I vigili del fuoco stanno lavorando per accertare l'esatta dinamica dei fatti. 

Il trentenne ha riportato ustioni di primo e secondo sulla parte destra del corpo - braccio, spalla e collo - ed è ricoverato in ospedale.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Attualità

    Università, nasce il Campus di Pentima: investimento da dieci milioni

  • Cronaca

    Il grande cuore dei ternani. E così il Cinema in pediatria diventa realtà

  • Cronaca

    Precipita da una parete rocciosa, muore operaio di 39 anni

  • Cronaca

    Blitz a Giove, la gang dei semafori colpisce ancora

I più letti della settimana

  • Allarme furti, arrivano anche i reparti speciali: controlli a tappeto sul territorio

  • Giù dal balcone, il racconto del testimone: ecco cosa è successo

  • Rimini-Ternana, ancora una volta il match è a rischio rinvio

  • Precipita nel vuoto dal terzo piano, gravissima ragazza di vent’anni

  • San Valentino, la festa dei ternani con il centro invaso da migliaia di curiosi: foto e VIDEO

  • Precipita da una parete rocciosa, muore operaio di 39 anni

Torna su
TerniToday è in caricamento