Incendio all'alba, fumo da un quadro elettrico a servizio di una piscina

Momenti di apprensione per una famiglia di Casteldilago, frazione nel comune di Arrone, sul posto i vigili del fuoco

foto di repertorio

Tanta comprensibile paura per una famiglia di Casteldilago svegliata all’alba da un fumo denso, propagato dal quadro elettrico, poco distante dalla propria piscina. Alle 6,30 l’intervento dei vigili del fuoco di Terni con una squadra e due mezzi all’interno dell’abitazione interessata dal principio di incendio. Gli operatori del 115, una volta constatata la problematica, si sono messi tempestivamente al lavoro ed hanno evitato danni a cose e/o persone.

Potrebbe interessarti

  • Laghi in Umbria, per un bagno rinfrescante o una passeggiata nella natura

  • Casa nel caos? Niente paura, arrivano i metodi per imparare a tenere tutto a posto

I più letti della settimana

  • Terrore in California, imprenditore ternano fra le pallottole di una sparatoria

  • Terremoto nella notte, l’epicentro fra Acquasparta e Massa Martana

  • Tragico incidente, muore travolto dal proprio trattore

  • La vincitrice del Grande Fratello Martina Nasoni: "Dovrò operarmi nuovamente"

  • Giovani disoccupati, arriva l’assegno di “aiuto alla persona”: 300 euro al mese dalla Regione

  • Uomo trovato morto in un campo, indaga la polizia scientifica

Torna su
TerniToday è in caricamento