Fiamme nella camera da letto, si ustiona al volto e finisce in ospedale

Incendio nella prima mattina in un appartamento di via Tre Venezie. La causa sarebbe una stufetta, sul posto vigili del fuoco e medici del 118

È rimasto ustionato al volto l’uomo coinvolto questa mattina nell’incendio della propria camera da letto in un appartamento in via Tre Venezie a Terni.

È successo poco prima delle 8 del mattino quando è scattato l’allarme alla centrale operativa dei vigili del fuoco di Terni.

L’appartamento si trova al terzo piano di un condominio, l’incendio si è sviluppato nella stanza da letto probabilmente a causa di una stufetta elettrica. Le fiamme hanno coinvolto materasso e coperte. La persona che vive da sola è stata soccorsa prima dai pompieri e poi trasferita in ospedale dai medici del 118.   

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Economia

    Treofan, Terni ha i giorni contati: ecco il piano di Jindal

  • Politica

    Centri sociali anziani, Cecconi: siamo all’anno zero

  • Attualità

    Via Bramante, via ai lavori: le immagini del cantiere

  • Cronaca

    Giù dal balcone, il racconto del testimone: ecco cosa è successo

I più letti della settimana

  • Allarme furti, arrivano anche i reparti speciali: controlli a tappeto sul territorio

  • Giù dal balcone, il racconto del testimone: ecco cosa è successo

  • Precipita nel vuoto dal terzo piano, gravissima ragazza di vent’anni

  • San Valentino, la festa dei ternani con il centro invaso da migliaia di curiosi: foto e VIDEO

  • Brutto incidente a Borgo Rivo, ferito gravemente un motociclista

  • San Valentino, Matteo Salvini: "Probabilmente una festa da abolire"

Torna su
TerniToday è in caricamento