Tampona un’auto in sosta e fugge al centro di Terni: “Questi episodi non possono passare inosservati”

E’ accaduto ieri verso le 18 in via della Vittoria davanti al liceo scientifico Renato Donatelli. Sono intervenute le forze dell’ordine per effettuare i rilievi del caso ed attivare le indagini

Ha tamponato la mia auto in sosta, lasciando parti della propria sotto il parabrezza a causa dell’impatto, per poi fuggire”. E’ il racconto di una donna alquanto amareggiata da quello che è accaduto verso le 18 di ieri: “Mi trovato a scuola – afferma – e quando sono uscita per dirigermi verso il veicolo, parcheggiato in via della Vittoria, ho dovuto constatare il tutto”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La dinamica sembra essere chiara ma, naturalmente, al vaglio delle forze dell’ordine che sono intervenute tempestivamente: “Fortunatamente ci sono anche due testimoni che hanno notato cosa è accaduto. Non sono riusciti a prendere tutta la targa, ma il modello e le prime due cifre sì. Al volante ci sarebbe stata una donna che poi è scappata. Questi episodi non possono passare inosservati nella speranza e nell’attesa di risalire all’autore del sinistro”. Nella comprensibile amarezza anche un bel gesto: “Un testimone ha atteso il mio ritorno verso l’auto – avvenuto circa mezz’ora dopo - per raccontarmi ciò che aveva visto”. Un pizzico di senso civico da rimarcare ed apprezzare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, le “verità” del patologo: letalità inferiore al 2%, ecco cosa succede nei bambini. E smettiamo di credere ai cialtroni

  • Emergenza Coronavirus, mappa del contagio: a Terni città una conferma positiva che fa sperare

  • Coronavirus, la mappa del contagio: nuovi casi ad Arrone, San Gemini ed orvietano. A Terni superata quota 70

  • Medici, infermieri, forze dell’ordine e cassiere: test a tappeto per battere il Coronavirus. I dettagli del piano

  • Coronavirus, altra vittima nel ternano: è la sesta in una settimana. Aveva 59 anni

  • Emergenza Coronavirus, una buona notizia arriva da Amelia: negativi al test gli operatori sanitari

Torna su
TerniToday è in caricamento