Operazione 'Rail safe day' nella provincia di Terni, il bilancio dei controlli nelle stazioni ferroviarie

Quattro stazioni della provincia di Terni controllate e trentanove persone identificate, all'interno di un'attività adottata dal Compartimento Polfer per le Marche, l’Umbria e l’Abruzzo

Polfer

Quattro stazioni ferroviarie controllate, nella provincia di Terni, prive del presidio fisso di polizia ferroviaria e trentanove persone identificate nella giornata di ieri. Come disposto in ambito nazionale dal Servizio polizia ferroviaria del Dipartimento della P.S., il Compartimento Polfer per le Marche, l’Umbria e l’Abruzzo ha infatti intensificato e coordinato nell’ambito della propria giurisdizione, servizi straordinari preventivi e repressivi, mirati in particolare ad arginare impropri ed anomali comportamenti in ambito ferroviario.

Le statistiche, infatti, nonostante la continua attività preventiva degli operatori di polizia, continuano a far registrare investimenti mortali, indebiti attraversamenti dei binari, presenza di persone sulla sede ferroviaria o oltre la linea gialla nonché salita o discesa di viaggiatori da convogli in movimento.

L’attività complessiva predetta, con l’impiego di 91 operatori della specialità, nei numeri, ha prodotto l’identificazione di 323 persone e 43 scali ferroviari controllati.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Economia

    Treofan, Terni ha i giorni contati: ecco il piano di Jindal

  • Politica

    Centri sociali anziani, Cecconi: siamo all’anno zero

  • Attualità

    Via Bramante, via ai lavori: le immagini del cantiere

  • Cronaca

    Giù dal balcone, il racconto del testimone: ecco cosa è successo

I più letti della settimana

  • Allarme furti, arrivano anche i reparti speciali: controlli a tappeto sul territorio

  • Giù dal balcone, il racconto del testimone: ecco cosa è successo

  • Precipita nel vuoto dal terzo piano, gravissima ragazza di vent’anni

  • San Valentino, la festa dei ternani con il centro invaso da migliaia di curiosi: foto e VIDEO

  • Brutto incidente a Borgo Rivo, ferito gravemente un motociclista

  • San Valentino, Matteo Salvini: "Probabilmente una festa da abolire"

Torna su
TerniToday è in caricamento