Va a passeggiare nel bosco ma cade e si rompe una gamba: intervengono i vigili del fuoco

L’incidente a Viceno, nel comune di Castel Viscardo. L’uomo era assieme al figlio. Trasportato per centinaia di metri su una barella

La passeggiata è diventata un incubo. Brutta avventura per un uomo di 55 anni salvato dai vigili del fuoco nei boschi di Viceno, nel comune di Castel Viscardo.

L’uomo stava passeggiando assieme al figlio quando, cadendo, si è fratturato una gamba. Impossibilitato a muoversi, è stato necessario l’intervento dei vigili del fuoco che lo hanno soccorso caricandolo prima su una barella e poi trasportandolo fuori dal bosco, percorrendo centinaia di metri in una zona piuttosto impervia.

Una volta fuori dalla boscaglia, l’uomo è stato trasferito in ospedale per le cure del caso.

Potrebbe interessarti

  • Laghi in Umbria, per un bagno rinfrescante o una passeggiata nella natura

  • Memoria olfattiva, come gli odori riportano alla luce i ricordi

I più letti della settimana

  • Terrore in California, imprenditore ternano fra le pallottole di una sparatoria

  • Terremoto nella notte, l’epicentro fra Acquasparta e Massa Martana

  • Tragico incidente, muore travolto dal proprio trattore

  • La vincitrice del Grande Fratello Martina Nasoni: "Dovrò operarmi nuovamente"

  • Giovani disoccupati, arriva l’assegno di “aiuto alla persona”: 300 euro al mese dalla Regione

  • Vandali alle terme, le vasche imbrattate con l’olio del motore: indagano i carabinieri

Torna su
TerniToday è in caricamento