Rubava i soldi nelle cassette delle offerte delle chiese di tutta Italia: arrestato

Il cinquantenne è stato rintracciato a Fabro dai carabinieri: deve scontare oltre quattro anni di cella per diversi furti, rinchiuso nel carcere di Perugia

Era specializzato nel rubare i soldi dalle cassette delle offerte delle chiese. E aveva colpito in mezza Italia. Ora è stato rintracciato e messo in carcere. Si tratta di un cinquantenne originario di Città della Pieve ma residente a Fabro. Sulle sue tracce si sono messi i carabinieri che hanno così dato esecuzione ad un provvedimento di custodia cautelare in carcere nei confronti dell’uomo.   

Deve scontare una pena di più di 4 anni a seguito di un cumulo per varie condanne comminate a suo carico per furto aggravato e danneggiamento. Fra i diversi furti di cui l’arrestato si è reso responsabile nel tempo ce ne sono, appunto, alcuni ai danni delle cassette delle offerte di chiese in varie parti d’Italia. I militari hanno rintracciato l’uomo e l’hanno associato alla casa circondariale di Perugia a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente stradale, schianto con la moto: muore il maestro Francesco Falcioni

  • Le Iene arrivano in un’azienda ternana, ecco cosa è successo

  • Incidente stradale, uomo estratto dalle lamiere dopo impatto a tre

  • Incidente stradale, uomo estratto dalle lamiere: è in gravi condizioni

  • Alcantara, sessanta dipendenti a rischio mancata riconferma: “Seriamente preoccupati”

  • Intossicati dai funghi velenosi, muore dopo una settimana di agonia

Torna su
TerniToday è in caricamento