Tenta il suicidio, salvato in extremis dalle Forze dell'Ordine

Tragedia sfiorata a Terni tra San Carlo e le Acciaierie. Sul posto anche i Vigili del fuoco

Tragedia sfiorata a Terni nel pomeriggio di oggi. Un operaio di 40 anni ha tentato di togliersi la vita ed è stato salvato in extremis dalle Forze dell'Ordine accorse sul posto dopo una segnalazione di un passante. L'episodio si è verificato tra San Carlo e le Acciaierie, sul greto del Serra all'altezza del ponte pedonale tra via Lucania e via Breda. Un uomo ha tentato di impiccarsi ad un ponte. Provvidenziale la segnalazione arrivata alla Questura di Terni che ha permesso a Polizia, Carabinieri, 118 e Vigili del fuoco di accorrere sul posto salvando l'uomo. Gli operatori hanno tagliato la corda con cui il quarantenne si era appeso e i sanitari hanno provveduto a rianimarlo.
Dopo l'intervento dei sanitari, che hanno stabilizzato il quarantenne, i Vigili del fuoco lo hanno recuperato con manovra saf e autoscala. Immediato il trasporto in ospedale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lotta all’infarto, a Terni una scoperta rivoluzionaria: è colpa di un batterio

  • Bollo auto e documenti di circolazione, cosa è cambiato con il 2020

  • “Ho mal di pancia”, ma è incinta: bambina di dodici anni ricoverata in ospedale

  • Mistero sopra il cielo della conca ternana: “Una scia di piccole luci tutte alla stessa distanza”

  • "Se non porti i soldi stasera ti faccio sparire", giovane minacciato fa arrestare gli estorsori

  • Incidente stradale in pieno centro, giovane ferito dopo impatto contro auto

Torna su
TerniToday è in caricamento