Terremoto nella notte, l’epicentro fra Acquasparta e Massa Martana

Il sisma, di lieve entità, è stato rilevato dall’Ingv alle 03.43 del mattino. Non ci sono stati danni e feriti

Una scossa di terremoto con intensità pari a 3 gradi sulla scala Richter è stata rilevata dalla sala sismica dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia di Roma alle 03.43 della notte scorsa nella zona di Acquasparta.

Con precisione, l’epicentro è stato registrato a 8,2 chilometri di profondità a nord di Acquasparta. La scossa ha interessato anche i comuni limitrofi come Massa Martana e Montecastrilli.

Il sisma è stato avvertito dalla popolazione ma non ha provocato danni né feriti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lotta all’infarto, a Terni una scoperta rivoluzionaria: è colpa di un batterio

  • “Ho mal di pancia”, ma è incinta: bambina di dodici anni ricoverata in ospedale

  • Terni, agguato nella notte: accoltellato al petto per una resa dei conti, arrestato il colpevole

  • Lutto a Gabelletta, è scomparso Veliero Fidenzi: “Un punto di riferimento per tutti”

  • “Gravissime condizioni igienico sanitarie”: appartamento dichiarato inagibile nel centro di Terni

  • Bollo auto 2020, esenzioni e modalità di pagamento: ecco cosa cambia

Torna su
TerniToday è in caricamento