Terremoto nella notte, l’epicentro fra Acquasparta e Massa Martana

Il sisma, di lieve entità, è stato rilevato dall’Ingv alle 03.43 del mattino. Non ci sono stati danni e feriti

Una scossa di terremoto con intensità pari a 3 gradi sulla scala Richter è stata rilevata dalla sala sismica dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia di Roma alle 03.43 della notte scorsa nella zona di Acquasparta.

Con precisione, l’epicentro è stato registrato a 8,2 chilometri di profondità a nord di Acquasparta. La scossa ha interessato anche i comuni limitrofi come Massa Martana e Montecastrilli.

Il sisma è stato avvertito dalla popolazione ma non ha provocato danni né feriti.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul terreno di gioco, muore Alfredo Battella: il cordoglio di Ternana, Narnese ed Orvietana

  • Terni On, Max Gazzè a piazza Europa: "Invitiamo i cittadini a partecipare"

  • Travolto e ucciso da un’auto il cane degli artisti di strada in via Aleardi

  • Rinvenuto corpo senza vita in un'abitazione di via Botondi

  • Allarme bomba, linea ferroviaria interrotta: disagi e ritardi per pendolari e viaggiatori

  • Psicosi Samara Challenge, la maschera che spaventa i passanti arriva a Terni

Torna su
TerniToday è in caricamento