Dramma della solitudine, entrano nell’appartamento e lo trovano senza vita: indagano i carabinieri

La scoperta è stata fatta dai vigili del fuoco allertati dai militari dell’Arma. La vittima è un uomo di 56 anni

Muore in casa da solo a 56 anni. La scoperta è stata fatta questa mattina intorno alle 8 dai vigili del fuoco di Terni, allertati dai carabinieri di Arrone. I militari hanno richiesto l’intervento dei pompieri dopo avere ricevuto la segnalazione dai colleghi di lavoro dell’uomo, preoccupati dal non averlo visto.

Prima è stato più volte suonato il campanello poi è stata presa la decisione di entrare comunque in casa. I vigili del fuoco sono passati da una finestra e nell’appartamento hanno fatto la tragica scoperta.

Sul cadavere dell’uomo – che viveva da solo - non ci sarebbero segni di violenza né in casa sarebbero stati individuati elementi tali da far pensare ad una morte violenta. L’ipotesi è insomma che il decesso sia avvenuto per cause naturali. Ma saranno le indagini dei carabinieri e fugare ogni possibile sospetto.

Potrebbe interessarti

  • Laghi in Umbria, per un bagno rinfrescante o una passeggiata nella natura

  • Memoria olfattiva, come gli odori riportano alla luce i ricordi

I più letti della settimana

  • Terrore in California, imprenditore ternano fra le pallottole di una sparatoria

  • Terremoto nella notte, l’epicentro fra Acquasparta e Massa Martana

  • Tragico incidente, muore travolto dal proprio trattore

  • La vincitrice del Grande Fratello Martina Nasoni: "Dovrò operarmi nuovamente"

  • Giovani disoccupati, arriva l’assegno di “aiuto alla persona”: 300 euro al mese dalla Regione

  • Vandali alle terme, le vasche imbrattate con l’olio del motore: indagano i carabinieri

Torna su
TerniToday è in caricamento