Turista ternano muore sulla spiaggia di San Benedetto del Tronto

L’uomo, 88 anni, avrebbe accusato un malore mentre si trovava sul bagnasciuga e cadendo sarebbe finito con la testa sott’acqua. I soccorsi dei bagnanti e l’arrivo dei medici, ma non c’è stato nulla da fare

Vacanze drammatiche per un turista ternano a San Benedetto del Tronto. L’uomo, 88 anni, si è sentito male intorno alle 9.45 di questa mattina, 12 agosto, ed è morto sulla spiaggia.

Secondo una prima ricostruzione dei fatti, il turista avrebbe accusato un malore mentre si trovava sul bagnasciuga e cadendo sarebbe finito con la testa sott’acqua.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I primi ad intervenire sono stati alcuni bagnanti che hanno assistito alla scena e lo hanno tirato fuori dall’acqua, adagiandolo sulla battigia prima di chiamare i soccorsi. Il 118 ha predisposto l’intervento di un’autoambulanza, allertando anche l’elisoccorso. Il velivolo però è tornato indietro poco dopo il decollo perché per il turista ternano non c’è stato nulla da fare ed è morto sulla spiaggia, nonostante il grande sforzo dei soccorritori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Flavio e Gianluca, adesso la parola passa alla scienza: quattro ore di autopsia per spiegare la tragedia

  • Flavio e Gianluca, basta lacrime ipocrite: non serve il lutto cittadino, bisogna vietare l’ingresso agli spacciatori

  • Morte di Flavio e Gianluca, parlano i genitori

  • Le morti di Terni e la psicologia della solitudine e del silenzio

  • Funerali di Flavio e Gianluca a Terni: "I giudizi morali non possono cogliere le bellezze di questi ragazzi"

  • Tragedia dei ragazzi morti a Terni, parlano gli amici di Flavio e Gianluca

Torna su
TerniToday è in caricamento