Turista ternano muore sulla spiaggia di San Benedetto del Tronto

L’uomo, 88 anni, avrebbe accusato un malore mentre si trovava sul bagnasciuga e cadendo sarebbe finito con la testa sott’acqua. I soccorsi dei bagnanti e l’arrivo dei medici, ma non c’è stato nulla da fare

Vacanze drammatiche per un turista ternano a San Benedetto del Tronto. L’uomo, 88 anni, si è sentito male intorno alle 9.45 di questa mattina, 12 agosto, ed è morto sulla spiaggia.

Secondo una prima ricostruzione dei fatti, il turista avrebbe accusato un malore mentre si trovava sul bagnasciuga e cadendo sarebbe finito con la testa sott’acqua.

I primi ad intervenire sono stati alcuni bagnanti che hanno assistito alla scena e lo hanno tirato fuori dall’acqua, adagiandolo sulla battigia prima di chiamare i soccorsi. Il 118 ha predisposto l’intervento di un’autoambulanza, allertando anche l’elisoccorso. Il velivolo però è tornato indietro poco dopo il decollo perché per il turista ternano non c’è stato nulla da fare ed è morto sulla spiaggia, nonostante il grande sforzo dei soccorritori.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente stradale, schianto con la moto: muore il maestro Francesco Falcioni

  • Le Iene arrivano in un’azienda ternana, ecco cosa è successo

  • Incidente stradale, uomo estratto dalle lamiere dopo impatto a tre

  • Incidente stradale, uomo estratto dalle lamiere: è in gravi condizioni

  • Alcantara, sessanta dipendenti a rischio mancata riconferma: “Seriamente preoccupati”

  • Intossicati dai funghi velenosi, muore dopo una settimana di agonia

Torna su
TerniToday è in caricamento