Fiumi di coca su Terni, arrestato spacciatore: nascondeva la droga nel cruscotto dell’auto

L’uomo, 45 anni, era ricercato dopo la condanna a quattro anni di cella della Corte d’appello di Perugia. I poliziotti gli avevano trovato un chilo di polvere bianca

Prima i sospetti e le “soffiate”, poi le indagini e infine la condanna. Ora, per uno spacciatore di 45 anni si aprono anche le porte del carcere.

Lo hanno individuato gli agenti della squadra mobile della questura di Terni nel pomeriggio di giovedì 23 maggio. Si tratta di un cittadino albanese residente a Terni che era finito nel mirino degli investigatori in due diverse operazioni messe a segno nel 2015 e nel 2017.

I poliziotti avevano trovato ben nascosto nel cruscotto della sua automobile un chilo di cocaina. Il blitz gli è valso una condanna della Corte d’appello di Perugia a 4 anni di reclusione oltre ad una multa da 20.000 euro.

L’uomo, scortato dagli agenti della Mobile, è stato trasferito nel carcere ternano di vocabolo Sabbione dove ora sconterà la sua pena.  

Potrebbe interessarti

  • Piscine interrate, la soluzione migliore per arredare il giardino

  • Igiene del letto, quante volte cambiare le lenzuola?

  • Ecologia e colori brillanti, ecco la moda estate 2019

I più letti della settimana

  • I ternani più famosi in Italia e nel mondo: ecco la classifica completa

  • Incidente stradale, impatto tra moto ed autoveicolo in Valnerina

  • Incidente mortale sul raccordo autostradale Terni-Orte

  • Topi in città, la mappa delle zone “rosse”. C’è l’ordinanza del sindaco: si rischiano multe fino a 500 euro

  • Bollette dell’acqua, nasce il Bii: ecco il bonus da 80 euro per 7.500 utenti

  • “Abbiamo visto la Madonna”, in quindicimila a Maratta in attesa del miracolo

Torna su
TerniToday è in caricamento