Tragica scoperta, quarantunenne deceduto nella propria abitazione

L’allarme lanciato dai famigliari che non riuscivano ad avere sue notizie. I vigili del fuoco una volta entrati nell'edificio sito nel quartiere Matteotti hanno rinvenuto il cadavere dell’uomo

vigili del fuoco

Un uomo di quarantuno anni è stato trovato morto nella propria abitazione, sita all'interno del quartiere Matteotti. La tragica scoperta nel primo pomeriggio odierno. I vigili del fuoco sono entrati in casa, dopo l’allarme che era stato lanciato dai famigliari i quali non riuscivano ad avere più sue notizie, ritrovando il corpo esanime. Sul posto sono intervenuti gli operatori del 118 che hanno solo potuto constatare il decesso. Sono in corso degli accertamenti per verificare le cause della morte.   

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente stradale, muore dopo un violento schianto contro un albero

  • Fiori d’arancio per Samanta Togni, il “sì” a Narni il 15 febbraio: ecco le pubblicazioni di matrimonio

  • Tecnologia e stile made in Terni sugli aerei di mezzo mondo: accordo tra AeroSeatek e Giant Aviation

  • Terni sbarca su Rai 1: un ampio servizio per raccontare la città dell’acciaio

  • La Via della Seta porta a Terni milioni di euro e posti di lavoro: i dettagli del patto AeroSeatek-Giant Aviation

  • Uno spettacolo luminoso che non si vedeva da tempo, il villaggio di Santa Claus e le polemiche

Torna su
TerniToday è in caricamento