Via la pediatra, due Comuni in rivolta: scatta la petizione

Dal 4 ottobre il servizio sarà sospeso a Calvi dell’Umbria e ad Otricoli. L’assessore Piraino: tutelare il diritto alla salute dei nostri figli

Corsa contro il tempo a Calvi dell’Umbria e ad Otricoli, nel Narnese, per “tutelare il diritto alla salute dei nostri figli”.

Così l’assessore alla sanità e politiche sociali di Calvi dell’Umbria, Milos Eduardo Piraino, annunciando l’avvio di una petizione indirizzata alla Azienda sanitaria locale 2 dell’Umbria e che sarà possibile firmare negli uffici comunali dei due municipi, e ancora nella farmacia e al bar di Calvi dell’Umbria, contro la chiusura dell’ambulatorio pediatrico nei due comuni.

“Dal 4 ottobre – spiega l’assessore Piraino – sarà sospeso il servizio pediatrico a Calvi ed Otricoli. Questo comporterà la necessità per le famiglie di spostarsi a Narni o a Terni e, in caso di emergenze, di dover arrivare fino a Terni per accedere al pronto soccorso, rischiando di intasare ancora di più il servizio. Con la petizione – spiega ancora l’assessore – non chiediamo di ritornare su una decisione che ormai sembra già presa. Chiediamo semmai di essere individuati come ‘zona carente’ così da poter attivare un ambulatorio pediatrico che funzioni almeno due volte a settimana”.

Aggiornamenti a seguire

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Attualità

    Sanità in crisi, l’ospedale di Terni continua a perdere pezzi da novanta

  • Attualità

    Miranda non ha una rete fognaria, protestano i residenti

  • Cronaca

    Il silenzio degli innocenti, Gianfranco Vissani denunciato: non rispetta le leggi sulla macellazione degli agnelli

  • Attualità

    Viabilità, le vie e strade di Terni interessate ai lavori di manutenzione

I più letti della settimana

  • Superstrada Terni-Rieti, incidente mortale in galleria

  • Panico in via Alfonsine, auto contromano sul cavalcavia di Cospea

  • Sanità in crisi, l’ospedale di Terni continua a perdere pezzi da novanta

  • Una parrucchiera ternana al 'Salone delle meraviglie' su Real Time

  • Scattano i licenziamenti, Pasqua amara per i lavoratori Gls. L’accusa della Cgil: sfruttamento vergognoso

  • Scossa di terremoto in provincia di Perugia, avvertita anche a Terni

Torna su
TerniToday è in caricamento