Elezioni regionali, i candidati del Partito democratico a Terni e per la presidenza

Sciolte le riserve in anticipo rispetto alle prime indiscrezioni: i dem scelgono Andrea Fora per Palazzo Donini. Indicati anche i possibili nomi per il consiglio regionale

Si avvicinano le consultazioni regionali anticipate rispetto alla scadenza naturale del mandato. A seguito delle dimissioni rassegnate da Catiuscia Marini, l’Umbria sarà chiamata a scegliere presidente e consiglieri.

Rispetto alla data indicata inizialmente del 24 novembre, l’appuntamento con le urne dovrebbe essere anticipato a domenica 27 ottobre anche se l’ultima parola spetterà all’assemblea.

Andrea-Fora1-300x300-2-2In attesa di conoscere con certezza il giorno della competizione, il Partito democratico anticipa i tempi e scioglie le riserve. Tra Luca Ferrucci, Camilla Laureti ed Andrea Fora, il presidente di Confcooperative Umbria – ispiratore proprio assieme allo stesso professor Ferrucci dell’Umbria dei cittadini e del manifesto sottoscritto da oltre 200 cittadini - sarebbe stato scelto dagli esponenti dem come candidato presidente. Inoltre, per ciò che concerne Terni e provincia, i dem avrebbero indicato Fabio Paparelli, attuale reggente alla presidenza della Regione, e Paolo Silveri, segretario provinciale ed ex sindaco di Ferentillo, come candidati consiglieri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fiori d’arancio per Samanta Togni, il “sì” a Narni il 15 febbraio: ecco le pubblicazioni di matrimonio

  • Inquinamento a Terni: “Leucemie, linfomi, tumori, melanomi: eccesso di morti per tutte le cause”

  • Cospea Village, via libera al secondo piano: più negozi e nuovi posti di lavoro

  • Lutto nella medicina sportiva ternana: è scomparso Italo Pieramati

  • Dramma sfiorato, camion perde le ruote che finiscono contro un'auto

  • Cade albero trascinato dal vento, sfiorata la tragedia sotto la Passeggiata

Torna su
TerniToday è in caricamento