Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

L'Chaim, una serata magica al Mishima: la band trascina i presenti

La band italo-olandese-siriana si è esibita ieri sera nel noto locale della città dell'acciaio

 

Una serata speciale quella vissuta al Mishima, locale della movida ternana, che ha ospitato L’Chaim. Un gruppo italo-olandese-siriano il quale si è esibito per oltre 90 minuti proponendo un sound mediorientale rivisitato in versione occidentale. Il concerto ha coinvolto i presenti grazie all’energia musicale sprigionata ed al ritmo trascinante. La band, ieri protagonista a Terni, proseguirà il proprio tour a Genova. Tra questi c’è proprio Valerio Lorenzoni (nella video intervista, ternano di nascita, tra gli assoluti protagonisti dell’esibizione. Particolarmente apprezzata, tra tutti i brani in scaletta, proprio L’Chaim che vuol dire salute, dove Valerio ha invitato il pubblico a brindare alla vita oltre a tutte le altre ballate davvero apprezzate. Grandi applausi per tutti e bis concesso fino allo scoccare della mezzanotte

I componenti di L’Chaim

Valerio Lorenzoni - sax alto e voce; Myrthe van de Weetering - violino e canto; Wijbrand Luth - bouzouki e canto, Ghaeth Almaghoot – clarinetto; Pepijn Noordhuizen – fisarmonica; Just Lavooij - contrabbasso e voce e Polle van Gijzel - batteria e percussioni

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Potrebbe Interessarti

  • Comune di Terni: "E' accaduto qualcosa di inverosimile, bisogna capire chi governa la città"

  • “Terni si è svegliata avvolta da una puzza terribile”, la denuncia del senatore Lucidi

  • Comune di Terni, Fiorini occupa il consiglio comunale: il sindaco ha tradito noi e gli elettori

  • Odori maleodoranti a Terni: “Puzza di pesce avariato in tutta la zona”

Torna su
TerniToday è in caricamento