Gran Galà delle stelle e dello sport, la Ternana e Danilo Petrucci tra i premiati

La serata a numero chiuso si svolgerà il prossimo 5 settembre. Un evento beneficio a cura dell’Associazione Luce per Terni

Gran Galà

Un evento a scopo benefico, a numero chiuso, si svolgerà il prossimo 5 settembre a Villa Centurini. Il ‘Gran Galà delle stelle dello sport’ è il nome che prende la manifestazione organizzata dall’Associazione Luce per Terni di Erika Lucci, in memoria del Presidente Onorario Salvaterra Maria Pia. La finalità risiede nell’acquisto di un macchinario da mettere a disposizione per l’azienda sanitaria Santa Maria: “Per chi fosse interessato – sottolineano dall’associazione -  la raccolta fondi è ancora aperta tramite il nostro Iban: IT12P0200814412000102517147”.

Gli ospiti della serata

Previsti numerosi ospiti che verranno premiati nel corso dell’evento. Si tratta di Lucia Lucarini, medaglia d’argento nella sciabola individuale e bronzo a squadre ai recenti Europei di scherma. Inoltre Anita Pazzaglia, sul podio nella Youth League di karate organizzata a Cipro. Ci saranno Marco Galli e Giada Bronzini (kung fu), Tommaso Montanari (enduro), il canoista Alberto Migliosi e l’arbitro di basket Guido Giovannetti. Tra gli ospiti più attesi Danilo Petrucci il quale ha conquistato il suo primo Gp in Moto Gp al Mugello ed una rappresentanza della Ternana calcio. A tal proposito un premio speciale sarà riservato al presidente del club di via della Bardesca Stefano Bandecchi. La presentazione della serata a cura del collega Ivano Mari. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: ottanta ternani in isolamento fiduciario. Via libera per chi non è partito del nucleo familiare

  • Cinema Politeama, il gestore getta la spugna: “Investito tanto per rendere viva la città di Terni”

  • Annuncio a sorpresa per il Bugatti di Terni: dopo i tanti attestati di solidarietà spunta la cordata per rilevarlo

  • Coronavirus, i casi sospetti in Umbria mettono in allarme: gli infermieri scrivono alla Regione

  • Ternano nell’area al centro del contagio da Coronavirus: “Paura c’è. La percezione è diversa dalla realtà”

  • Coronavirus, musicista ternano: “Quarantena e precauzioni. Vi spiego le linee guida che ho seguito in Cina"

Torna su
TerniToday è in caricamento