Una grande festa per la Mille Miglia, bagno di folla per le vie cittadine

Il centro cittadino letteralmente invaso da grandi e piccini, una festa che ha emozionato salutata con passione ed entusiasmo

mille miglia

Un grande spettacolo assistito, fortunatamente, da una giornata finalmente primaverile. C’era grande attesa per il passaggio della Mille Miglia sulle strade di Terni. La città dell’acciaio ha potuto ammirare da vicino le oltre 400 auto d’epoca che hanno attraversato il centro cittadino. Centinaia di persone si sono riversate sulle vie dedicate alla rievocazione della competizione automobilistica, disputata tra il 1927 e 1957. Il primo controllo cronometrico delle Ferrari in via Leopardi, alle 16,30 circa, ha fatto un po' da antipasto al grande torpedone snodatosi tra piazza Dalmazia e piazza della Repubblica. Il rumore fragoroso del rombo inconfondibile dei rumori si è propagato in un istante, lasciando a bocca aperta grandi e piccini. Alle 18,15 le prime auto d’epoca hanno varcato le porte del centro: bandierine e tanti applausi per ognuna delle protagoniste con passerella davanti a Palazzo Spada. Una manifestazione riuscitissima che ha generato un grandissimo entusiasmo

Potrebbe interessarti

  • Laghi in Umbria, per un bagno rinfrescante o una passeggiata nella natura

  • Memoria olfattiva, come gli odori riportano alla luce i ricordi

I più letti della settimana

  • Turista ternano muore sulla spiaggia di San Benedetto del Tronto

  • Incidente stradale all'incrocio maledetto, le foto dello schianto. Tra i coinvolti una famiglia con due bambini

  • Incidente stradale, l'incrocio maledetto colpisce ancora: schianto tra due auto

  • Terrore in California, imprenditore ternano fra le pallottole di una sparatoria

  • Terremoto nella notte, l’epicentro fra Acquasparta e Massa Martana

  • Ermes Maiolica colpisce ancora: “bucata” la pagina ufficiale Facebook di Matteo Salvini

Torna su
TerniToday è in caricamento