I colori e i sapori dell'autunno protagonisti a San Gemini

Appuntamento domenica con 'Antichi sapori nel borgo' con eventi, esposizioni di prodotti gastronomici locali e degustazioni. In programma anche laboratori di cucina

Domenica 20 ottobre della 10 alle 18 San Gemini si riveste dei colori e dei sapori d'autunno con l'evento "Antichi Sapori nel borgo" in Piazza San Francesco, organizzato dall'amministrazione comunale, con esposizioni e degustazioni di prodotti tipici di aziende locali (olio, vino, salumi, formaggi, pasta, farine, birre, legumi ecc.). Nel pomeriggio si terrà uno show cooking ed un laboratorio creativo per coinvolgere i bambini in giochi, creazione di cartelloni ed oggetti sulla tematica dei colori d'autunno oltre al laboratorio "Mani in pasta" per chi vorrà cimentarsi nella creazione dei famosi Picchiarelli. I ristoratori locali prepareranno piatti tipici autunnali. Sarà visitabile la Mostra per i 130 anni della Sangemini acque minerali.
In caso di pioggia l'evento si terrà al chiuso al Chiostro della Chiesa di San Francesco.
Il sindaco Luciano Clementella così commenta la manifestazione:"L' amministrazione comunale desidera, con queste iniziative, animare il nostro bellissimo borgo in tutti i periodi dell'anno, con la collaborazione delle tante associazioni che sono sempre molto attive nel nostro territorio".
San Gemini si propone di diventare sempre di più un borgo ad alta vocazione turistica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto no-cost, dopo il bluff arrivano le manette: arrestato l’amministratore della Vantage Group

  • Il saluto speciale di Daniela ai suoi clienti: “Vi terrò tutti nel mio cuore”

  • Il sindaco Latini chiama a casa dei ternani: “Il comune ha attivato un nuovo servizio”

  • Incidente stradale alla rotonda di viale dello stadio, un ferito

  • L’acciaio, la città operaia e il trionfo della Lega: il “caso” Terni fa il giro d’Europa

  • Trova a terra un portafoglio con 800 euro e lo restituisce al proprietario, protagonista della buona azione Francesco Ferranti

Torna su
TerniToday è in caricamento