La città diventa teatro con Stefano De Majo

Il teatro Verdi non c'è, e allora portiamo il teatro in città: con questa filosofia l'artista a tutto tondo De Majo sta portando avanti la sua 'operazione teatro' avvicinando i citatdini all'arte. Ieri ha vestito i panni di Garcia Lorca- LE INTERVISTE E I VIDEO DELLA SERATA

"In una città senza teatro, trasformamo in teatro la città". Con questa filosofia diventata uno slogan l'attore Stefano De Majo, l'imprenditore Alessandro Paolucci titolare di 'Risto da Ale' e il pittore Igor Borozan hanno creato una vera e prorpia rassegna teatrale all'interno del locale di via Fratini. Ieri lo spettacolo conclusivo della fortunata stagione teatrale di Stefano de Majo dal titolo "RISTÒ A TEATRO DA ALE"  che ha proposto con successo una sua diversa rappresentazione una volta al mese per tutto l'inverno, in un connubio di teatro, arte e cucina, rappresentando in maniera diretta e conviviale personaggi come Cohen, Bukowski e l'Imperatore Adriano con le musiche dal vivo dei TREatro Jazz, al violino Gustavo Gasperini, pianoforte tromba e voce Fabrizio Longaroni e con le estemporanee pittoriche di Igor Borozan che per Garcia Lorca ha anche presentato la sua collezione di Tori esposta in molte parti d'Europa, Australia e Sud America e persino al museo El Prado di Madrid. Lo spettacolo nel consueto stile onirico di de Majo e tuttavia aderente alla storia realmente vissuta dal personaggio ha proposto un Garcia Lorca che si racconta come un funambolo in bilico tra la propria Opera e il suo avventuroso vissuto. Un'atmosfera surreale come la sua poesia tra Eros y Toros, vita e morte, dalla nascita misteriosa sotto la luna piena e i canti gitani sino alla morte ancor più misteriosa non essendosi mai trovato il suo corpo raccontata come presagio nella sua poesia nella quale la luna tornò a prendersi per mano suo figlio scomparendo nel cielo.

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Allegati

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Economia

    Arisgam, Irba, Tefa e le altre: tasse occulte, per i ternani un salasso da 17 milioni

  • Cronaca

    Piazza Tacito, la “guerra” dei parcheggi sotterranei: il Comune di Terni vuole mezzo milione

  • Cronaca

    Scoperta la truffa delle mail e delle finte eredità per spennare i conti delle vittime: in 13 finiscono nei guai

  • Attualità

    Cede porzione di pavimentazione in via Pola

I più letti della settimana

  • La corsa in treno e le notti in un albergo di Roma: ecco svelata la “fuga” di Silvana

  • Silvana Nicolina Palozzi è stata ritrovata a Roma, una vicenda a lieto fine

  • Incidente all'uscita della superstrada, auto sfonda guard rail

  • Maxi sequestro di droga a Terni, l’ombra della mafia

  • Il Chico Mendes riceve l'idoneità alla balneazione, tutte le novità

  • Supermarket dello spaccio a Giuncano, nell’agenda tutti i nomi dei “clienti”: arrestata spacciatrice

Torna su
TerniToday è in caricamento