Il richiamo della strega, la nuova produzione del regista ternano Eros Bosi

L'anteprima è attesa per il 31 maggio al cinema Mario Monicelli di Narni, in occasione del Narnia Terror Night 2019

richiamo della strega

Un nuovo film per il regista ternano Eros Bosi: a breve uscirà ‘Il richiamo della strega’ la cui sceneggiatura è stata scritta a quattro mani con Paolo Angeletti. Ambientazione cinquecentesca ed ispirazione a carattere locale, relativa ad una leggenda narrata anche sul forum dei tifosi della Ternana www.rossoverdi.com. La vicenda riguarda una strega condannata al rogo che verrà fatta tornare ai giorni nostri da una coppia, invocata dopo aver visto un video su youtube di uno youtuber specializzato nell'occulto. Quest'ultimo è interpretato da Denis Frison, un noto filmaker della provincia di Venezia che ha diretto due film su Dylan Dog: La morte puttana (2012) e Freddy vs Dylan (2015). 

L'anteprima de ‘Il richiamo della strega’ è attesa per il 31 maggio al cinema Mario Monicelli di Narni, in occasione del Narnia Terror Night 2019: sia il cast artistico che tecnico è ternano.

Ispirazione e trama

L'idea della scena iniziale delle suore miagolanti è ispirata ad un caso di isteria di massa accaduto in Francia. Il modo di invocare la strega, la forca a tre denti sotto il collo in un posto magico della città è ispirato ad una leggenda locale narrata nel forum dedicato ai tifosi della Ternana. Girato in un mese, tra ottobre e novembre dell'anno scorso nei dintorni tra Collescipoli e il castello di Dunarobba, sono pubblicati sia il trailer che la locandina. Per eventuali proiezioni estere il titolo è tradotto sia in inglese che in spagnolo: The call of the witch e La llamada de la bruja.

Potrebbe interessarti

  • Ammoniaca, come sfruttarla a meglio e in sicurezza per la pulizia di casa

  • L'alcol denaturato e i suoi utilizzi per la pulizia della casa: una guida

I più letti della settimana

  • Ragazza stuprata al Chico Mendes, arrestato diciottenne egiziano: "Mi ha costretto, ho paura"

  • Fiumi di droga su Terni, indagine dell’Antimafia: diciannove persone finiscono in manette

  • Operazione "Toner", la droga fruttava migliaia di euro a settimana con i consigli del poliziotto "complice"

  • Fiumi di droga su Terni, dalle carte dell’inchiesta spunta anche un carabiniere: “M’ha detto de sta tranquillo”

  • Incidente stradale, uomo investito in via Narni: dinamica rocambolesca

  • Un altro traguardo per Danilo Petrucci: esame superato e patente presa

Torna su
TerniToday è in caricamento