Serata di vip al Teatro Sociale di Amelia: in scena c’è Marco Morandi

Figlio di Gianni, racconterà la sua vita artistica fra aneddoti e canzoni che hanno fatto la storia della musica italiana. In platea ci sarà sua madre, la celebre attrice Laura Efrikian

Marco Morandi

Dopo il grande successo dei primi tre spettacoli, la stagione di prosa del Teatro Sociale di Amelia prosegue con un altro appuntamento di alto rilievo. Domani, venerdì 29 marzo, alle 20.30, in scena Nel nome del padre, storia d’un figlio di…, spettacolo di Augusto Fornari con Marco Morandi e Toni Fornari.

Un evento singolare che è anche un viaggio musicale, effettuato dal vivo con una band di tre elementi, nella vita artistica e personale di Marco. Partendo da un’infanzia privilegiata in una famiglia sempre “sotto i riflettori”, passando per l’elaborazione del proprio cognome e della “condizione” di figlio d’arte, Marco Morandi arriva ai suoi quasi 40 anni con tre figli e una molteplice esperienza artistica alle spalle.

Attraverso aneddoti, incontri e brani dal vivo, lo spettacolo ha come colonna sonora alcuni pezzi musicali, che hanno fatto la storia della musica, scritti da cantautori conosciuti personalmente da un Marco bambino e divenuti per lui, veri e propri riferimenti artistici, come Giorgio Gaber, Rino Gaetano e Lucio Dalla, con un’attenzione particolare ad alcuni pezzi storici del celebre padre che, a suo modo, prende parte allo spettacolo.

Secondo alcune indiscrezioni, ad assistere alla serata sarà presente l’attrice Laura Efrikian, mamma di Marco ed ex moglie di Gianni Morandi. Tra i film che l’hanno resa celebre, indimenticabili furono Non son degna di te, che la vide protagonista accanto a Morandi, e Nessuno mi può giudicare.

La storia d’amore dell’attrice, considerata una delle donne più belle del cinema italiano, con Gianni Morandi infiammò i rotocalchi degli anni Sessanta facendo sognare intere generazioni. Oggi Laura, come raccontato in un’intervista rilasciata nei giorni scorsi al Corriere della Sera, oltre ad essere una splendida nonna dei suoi cinque nipoti, dedica il tempo ad aiutare il prossimo. In Kenya ha fondato un’associazione benefica per sostenere bambini e famiglie bisognose. Laura Efrikian, nonostante i mille impegni, è stata sempre vicina al figlio fin dai suoi esordi nel teatro e nel cinema e sarà vicina a Marco anche ad Amelia in occasione del suo spettacolo di venerdì 29 marzo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ad allietare la serata saranno le musiche di tre bravissimi musicisti: Giorgio Amendolara al piano e tastiere, Menotti Minervini al basso e Daniele Formica alla batteria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazzi morti, c’è un sospetto: ternano in carcere. Il cocktail micidiale di sciroppo e psicofarmaci

  • Il silenzio e poi le urla di dolore: Terni sotto shock per la morte di due ragazzini, indagini a tutto campo

  • Cronaca di Terni, tragica scomparsa di due adolescenti. Le reazioni: “Sgomento e dolore. Giornata di lutto cittadino”

  • Cronaca di Terni, trovati morti due adolescenti di 15 e 16 anni

  • Flavio e Gianluca, adesso la parola passa alla scienza: quattro ore di autopsia per spiegare la tragedia

  • Flavio e Gianluca, basta lacrime ipocrite: non serve il lutto cittadino, bisogna vietare l’ingresso agli spacciatori

Torna su
TerniToday è in caricamento